Excite

Napoli-Liverpool, 46mila al San Paolo

Napoli-Liverpool è già iniziata. Uno dei big match più attesi della 3° giornata di Europa League, 46mila i tagliandi staccati, porterà al San Paolo un migliaio di tifosi reds, evento che farà scattare un servizio di sicurezza speciale, teso ad evitare contatti tra le due tifoserie.

Saranno 247 gli agenti di polizia municipale impegnati in strada domani prima e dopo Napoli-Liverpool. A 157 esercizi commerciali è stato notificato il divieto di vendita di bibite alcoliche, mentre le bevande analcoliche potranno essere vendute esclusivamente in contenitori di plastica leggera e carta . Queste le municipalità interessate alla disposizioe comunale: Chiaia - San Ferdinando; San Giuseppe - Montecalvario - Avvocata - Mercato - Pendino-Porto; Vicaria-San Lorenzo;Secondigliano- area aeroportuale e Bagnoli-Fuorigrotta.

LE CURIOSITA' - Hodgson è a rischio panchina. Il Liverpool, ultimo in classifica nel campionato inglese, ha evitato a Gerrard e Torres la trasferta napoletana, preservandoli in vista del prossimo match di Premier League contro il Blackburn. Se il tecnico scozzese non dovesse riuscire a portare la squadra fuori da un momento decisamente no, la società, in crisi economica e in vendita per una cifra che si aggira sui 300 milioni, ha già pensato a Rijkaard per la sostituzione.

Il Liverpool è approdato a Napoli con un aereo della linea Astraeus Airlines, alla cui guida c'era Bruce Dickinson, leader degli Iron Maiden e proprietario della compagnia. 'Avevo pensato di andare dall'Islanda fino a Tenerife ma poi mi è sembrato molto più divertente andare a Napoli con la squadra' ha dichiatato Dickinson all'Adnkronos 'Il Liverpool è una squadra incredibile più che una squadra, è una istituzione. Mi auguro il meglio per loro'.

'Con la compagnia per cui lavoro abbiamo progettato un aereo per un tour degli Iron Maiden, abbiamo fatto il giro del mondo, ormai già due volte. Meglio cantare o volare? Me lo hanno chiesto in molti - dice ancora il canante - onestamente non saprei, quello che posso dire è che non rinuncerò mai a cantare'.

AL MEAZZA - Alcuni tifosi del Liverpool sono già in Italia. Supporters reds sono stati notati sulle tribune dello stadio Meazza, fianco a fianco con i 'colleghi' nerazzurri, in occasione del match di Champions League Inter-Tottenham. E chissà che qualche tifoso interista non ricambi il favore, approdando al San Paolo in compagnia degli inglesi.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020