Excite

Napoli, Lavezzi sul piede di guerra

Chi ancora spera in un finale tutto tarallucci e vino nell' affaire sembra destinato a rassgenarsi. Il nuovo capitolo della vicenda, segna l'ingresso sulla scena dell'avvocato Eduardo Rossetto, uno degli agenti del Pocho. Le sue parole lasciano poco spazio ad interpretazioni.

"Le comunicazioni sono interrotte" ha dichiarato Rossetto alla Gazzetta dello Sport "Ezequiel ha tentato più volte di parlare con Marino e De Laurentiis: non gli hanno risposto. Ognuno è libero di prendere le sue decisioni. E se il Napoli ha scelto una posizione estrema, noi risponderemo in maniera estrema. Penso che stiano sbagliando, ma sono rispettoso della loro posizione".

L'offerta del Liverpool è arrivata "Marino si è incontrato due volte con l’agente Fifa Pablo Cosentino, che lo ha invitato a fissare un incontro a Liverpool o a Napoli con gli inglesi. Noi non vogliamo obbligare il Napoli a vendere il giocatore. Ma credo sia corretto che il club consideri l’offerta: giudicandola sufficiente o insufficiente. E se noi non possiamo obbligare loro, nemmeno i dirigenti possono imporlo a Lavezzi. Parliamo di un uomo, non di una macchina. Il diritto di uno si completa in quello dell’altro".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020