Excite

Napoli, Donadoni non può più sbagliare. Conte in agguato?

Genova rossoblù ancora una volta amara per il Napoli. A Marassi, gli azzurri patiscono la quinta sconfitta consecutiva contro il genoa di gasperini, stavolta, eprò, il ko è di quelli pesanti.

Il 4-1, aldilà dei clamorosi errori di Tagliavento, rischia infatti di lasciare pesanti strascichi tra i partenopei.Donadoni è finito sulla graticola per le clamorose esclusioni di Gargano e Lavezzi, giudicati "stanchi" dopo gli impegni internazionali con le rispettive nazionali.

"Perchè Mourinho, Marino, Ranieri non hanno fatto a meno dei loro nazionali?" ha attaccato il giornalista Vittorio Raio dai microfoni di Radio Marte "A questo punto c'è da ringraziare Lippi per aver utilizzato Quagliarella con il contagocce, altrimenti, chissà, magari Donadoni non avrebbe fatto giocare neanche lui".

Mentre ieri Donadoni ha parlato di "sconfitta che brucia",oggi spira vento di burrasca sull'ex ct della nazionale. C'è chi parla di frizioni con Marino, chi, come riporta il sito Tuttonapoli.net, ha avvistato questa mattina in città Antonio Conte. A riconoscerlo è stato un benzinaio che gli ha chiesto cosa ci facesse a Napoli. "Sono qui per una passeggiata a Posillipo", avrebbe risposto l'allenatore.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020