Excite

Napoli contestato

Un mese e mezzo per passare dagli altari alla polvere. Napoli e il Napoli non conoscono soluzione di continuità, la città a esaltare o contestare, la squadra a dare grandi gioie o straordinarie delusioni. Così, la sconfitta interna contro il Genoa non poteva non far esplodere una dura contestazione che si è concretizzata al momento dell'uscita del pullman azzurro dal ventre del San Paolo.

"Uscite a mezzanotte" hanno urlato i tifosi, che hanno chiesto e ottenuto un colloquio con il dg Marino al quale hanno imputato uno scarso impegno durante il mercato di gennaio e una vita privata "troppo dolce" da parte dei calciatori. "Mandali in ritiro", la richiesta, accolta dei contestatori. Tutta la truppa azzurra si è trasferita all'Holiday Inn di Castelvolturno, compreso Reja, che subito dopo la sconfitta aveva rassegnato le dimissioni, respinte da Marino e De Laurentiis "non se ne parla resti con noi".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018