Excite

Nainggolan della Roma, maltrattamenti alla moglie: lei non sporge denuncia, lui smentisce su Twitter

  • Getty Images

Non c’è pace per le storie d’amore dei calciatori che militano nella nostra Serie A. Dopo le ben note vicende di Mauro Icardi, Wanda Nara e Maxi Lopez tocca a Radja Nainggolan e sua moglie Claudia Lai. Il centrocampista della Roma ha approfittato del lunedì di riposo per tornare a Cagliari e fare una passeggiata con moglie e figlia. Le cose sono degenerate a seguito di un litigio e le “effusioni” della coppia hanno richiamato l’attenzione dei passanti che hanno prontamente avvisato i carabinieri.

Poco dopo le diciassette i carabinieri sono giunti sul posto, in via Campidano, da cui era partita la segnalazione ed hanno trovato la signora Nainggolan in lacrime con il marito e la figlia in auto che ha assistito a tutta la scena. La donna è stata prontamente accompagnata all’ospedale per gli accertamenti di rito. Al San Giovanni di Dio le sono state riscontrate escoriazioni e lesioni guaribili in venti giorni. Dal punto di vista legale si tratta di lesioni lievi e quindi la giustizia non può procedere se non a seguito di una denuncia da parte della donna che ha già chiarito di non voler procedere nei confronti del marito.

La Procura sta comunque valutando se procedere con il reato di maltrattamenti in famiglia, per poterlo fare c’è bisogno di precedenti verificati ed in tal senso proseguono le indagini.

Sia Nainggolan che la moglie sono molto attivi sui social network e la vicenda ha avuto altri sviluppi su Twitter. Un tifoso ha chiesto spiegazioni a Nainggolan che ha prontamente risposto, “Solo per litigio! Non ho assolutamente messo le mani addosso!!! Ma scherziamo...?”. La risposta ha dato il via ad una serie di interpretazioni da parte dei follower del centrocampista della Roma che ad un certo punto è intervenuto chiudendo la faccenda in maniera brusca, “Voglio dire una cosa a tutti!!! Dovete fare i cazzi proprio... Problemi in famiglia esistono... Ma mani addosso no!!”.

Qualche ora dopo è entrata in scena la moglie che sempre da Twitter ha chiarito, “Chi e' che non litiga con il proprio marito? Si e' trattato solo un diverbio!”, anche a lei è toccata la replica di un follower ed ha dovuto aggiungere, “la vita d coppia e fatta di amore e litigi i soldi nn c'entrano”.

E’ ben chiaro che siamo su un piano diverso rispetto al gossip che ha coinvolto i centravanti di Inter e Sampdoria. In questo caso siamo di fronte ad un potenziale reato, quindi non resta che attendere i risultati delle indagini.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019