Excite

Mourinho-Roma: matrimonio in vista?

Josè Mourinho ama far parlare di sè e anche questa volta è riusito a distogliere l'attenzione dei media sul -10 in campionato che distanzia il suo Real Madrid dal Barcellona capolista. Le voci di un possibile addio a fine stagione dalle Merengues hanno già portato la stampa ad ipotizzare le sue destinazioni future: la Roma in Italia e il Manchester United in Inghilterra sembrano le società più accreditate in questo momento.

Scopri tutte le ipotesi sul nuovo allenatore della Juventus

Nella consueta conferenza stampa il tecnico portoghese ha usato parole forti polemizzando con il calendario a suo modo di vedere più agevole per i rivali del Barcellona: 'Viviamo in un mondo un tantino ipocrita. Ora è uscito il calendario del prossimo fine settimana. Il Barcellona giocherà martedì in casa con l'Arsenal e domenica andrà a Siviglia, il Valencia giocherà mercoledì in Germania e il sabato a Saragozza - charisce Mourinho - Così come il Barcellona ha giocato sabato scorso e stasera sfida il Valencia che è sceso in campo domenica. Se volete essere ipocriti è un problema vostro, io mi rifiuto. Preferisco essere il sacco della boxe, colpito da tutti i codardi riuniti. Sono nato e cresciuto così e sarò sempre così, non ho paura di dire la verità. So già che domani una banda di codardi mi attaccherà però io vado avanti per la mia strada'.

Critiche aspre da parte dello 'Special One' che lancia una frecciatina anche all'ex tecnico del Real Madrid Pellegrini: 'C'è una cosa che mi distingue da Pellegrini: che se mi cacceranno io non andrò mai ad allenare il Malaga - spiega Mourinho - Se mi cacciano io andrò ad allenare una grande squadra, in Italia o in Inghilterra'. Neanche il tempo di parlare di un suo possibile addio che la stampa ha già dato come credibile l'ipotesi di vedere Josè Mourinho sulla panchina giallorossa nella prossima stagione.

Lapidario il commento di Vincenzo Montella alla domanda arrivata oggi in conferenza stampa prima della sfida contro il Lecce di domani sera: 'Mourinho? Non mi turbano le voci sull'arrivo di allenatori possibili o ipotetici. Mourinho è un grande, la sua storia parla da sola, ma io penso solo a fare bene fino a giugno. Ripeto, le voci non mi turbano'. Per lo 'Special One' il futuro al Manchester United è dato a 5,00, l'avventura al Manchester City è quotata 5,25, il ritorno al Chelsea 8,00 mentre il nuovo matrimonio con l'Inter viene visto come improbabile a 20,00. L'ipotesi Roma non è dunque neanche presa in considerazione ma nel calcio si sa che gli scenari cambiano sempre all'improvviso e il famoso detto 'mai dire mai' è sempre all'ordine del giorno.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017