Excite

Moratti: "Non sarò più il presidente dell'Inter, c'è bisogno di una strutturazione diversa"

  • Getty Images

Ormai è fatta. Il passaggio delle quote azionarie dell’Inter dalla famiglia Moratti al magnate indonesiano Erick Thohir è stato definito. L’ufficialità, così come le firme sui contratti, ci sarà solo tra un mesetto, ma ormai le parti sono d’accordo su tutto. La conferma arriva dallo stesso presidente Moratti che ha voluto precisare di aver incontrato Thohir per conoscerlo meglio e per capire in che mani finirà la squadra.

La decisione è stata presa per far mantenere l’Inter al livello che le compete, quello delle migliori squadre d’Europa. Moratti ha anche confermato che non sarà lui il presidente, “Resterò presidente? Non credo. La mia famiglia resterà per forza. Ma questo è un ristrutturare tutto in termini più organizzati per affrontare il futuro. Visto che ci sono giocatori che costano cento milioni, a questo punto bisogna cominciare a capire che, per rimanere allo stesso livello, ti devi strutturare in termini tali da poter affrontare anche questo tipo di situazione. Perchè l'Inter non può rimanere a un livello diverso”.

E’ probabile che nell’organigramma nerazzurro ci sarà spazio per il figlio di Massimo Moratti in modo da dare continuità familiare alla gestione dell’Inter. Le reazioni dei tifosi illustri più o meno illustri non si sono fatte attendere. I social network sono stati tempestati di messaggi. Tra questi uno dei più divertenti è stato quello dell’interista doc Enzo Iacchetti che ha scritto, “Spero che decida di tenere la presidenza se non sarà così, mi auguro che almeno Thohir gli dia due tessere per vedere l'Inter dalla tribuna. Magari porterà non solo soldi e qualche calciatore che ci faccia vincere, ma anche la volontà di cambiare”.

Al momento non ci sono commenti ufficiali da parte dello staff tecnico e dei calciatori. Qualcosa era trapelato nei giorni scorsi quando Javier Zanetti, il simbolo dell’Inter morattiana, aveva glissato sulla possibilità che Massimo Moratti restasse all’interno della società.

Guarda una delle ultime interviste a Massimo Moratti

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019