Excite

Moratti mette alla porta Balotelli

Massimo Moratti prepara l'addio a Mario Balotelli. Il presidente nerazzurro ha rilasciato un'intervista esclusiva a Sky, in cui ha, tra le righe, dato il benservito al discusso centravanti.

'Non c'è mica solo Balotelli' le parole del numero uno di via Durini 'Penso ad un altro giovane interessante come Coutinho, la scommessa continua. Balotelli è un talento che non si è ancora espresso al 100%, le sue capacità non sono, in questo momento, indispensabili all'interno della squadra'.

'Abbiamo delle offerte importanti. Obiettivi di carattere economico. Il sacrificio si fa quando hai delle richieste, non quando cerchi di piazzare un alciatore che nessuno vuole. Con lui ho un ottimo rapporto, non so cosa dirà lui. E' uno straordinario talento, ma per noi è quasi un obbligo uscire in questa maniera'.

'Ci sono stati dei problemi tra lui e lo spogliatoio, questo ha senz'altro inciso sull'andamento del rapporto con il club, il sentirlo meno parte di un pezzo unico, insomma. Tutto gli era perdonato perchè si vinceva. Non si è trovato bene'.

I TABLOID - Neanche il tempo di registrare l'ormai sempre più probabile arrivo di Balotelli alla corte di 'Mancio' Mancini, che i perfidi magazini inglesi gli hanno già appioppato il nomignolo di 'Mad Mario'. 'Se pensavate che Robinho fosse un grande problema, aspettate di conoscere Mad Mario', scrive infatti il Mirror sport.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020