Excite

Mondiali Russia 2018, sorteggio: Italia contro Spagna e Albania

  • Sito Ufficiale Fifa

Sorteggio pesante per l’Italia di Antonio Conte. La strada per arrivare ai Campionati Mondiali di Russia 2018 passa attraverso la sfida con la Spagna dominatrice della scena mondiale ed europea degli ultimi anni. L’Italia era destinata ad un girone da sei squadre. La prima classificata passa direttamente ai mondiali, mentre la seconda classificata è destinata agli spareggi con una delle altre seconde. A meno di non risultare la peggiore seconda di tutti e nove i gironi. In quel caso c’è l’eliminazione diretta.

Non saranno solo le Furie Rosse a contendere la qualificazione ai Mondiali agli azzurri. La terza fascia ha designato l’Albania di De Biase come avversaria dell’Italia. Gli albanesi sono una delle rivelazioni del calcio europeo degli ultimi anni e con tutta probabilità faranno il loro esordio nelle grandi manifestazioni con gli Europei del 2016.

Leggi le ultime notizie di calciomercato

Le altre squadre non dovrebbero creare grossi problemi a meno di distrazioni di una delle big. Quarta forza del girone è Israele, temibile soprattutto sul proprio campo. Macedonia e Liechtenstein non dovrebbero andare oltre la normale comparsata. Sarà fondamentale trovare un gruppo con talento ed esperienza.

Guarda il promo di Russia 2018

Antonio Conte, ammesso che sia lui il commissario tecnico degli azzurri, dovrà sperare nell’esplosione di qualche attaccante di talento perché oggi come oggi l’Italia non ha un centravanti di livello europeo e comunque non ha attaccanti degni di nota. La sfida con la Spagna, attualmente, è al di sopra delle nostre possibilità, ma sarà importante non perdere punti per strada per poter agguantare uno dei migliori otto posti tra le seconde e poi farsi valere nello spareggio.

Guarda il video della rissa di Higuain

Gruppi abbastanza semplici per la Germania e l’Inghilterra, che ha rischiato di finire nel gruppo dell’Italia. Molto duro il gruppo dell’Olanda attesa dalla Francia di Benzema e dalla Svezia di Ibrahimovic. Equilibratissimi i gruppi D ed E che non hanno big ma squadre tutte dello stesso livello.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017