Excite

Il Milan rifila un tris alla Samp e vola a +6 dal Napoli

Il Milan di Allegri si presenta all'anticipo serale con l'assenza di Zlatan Ibrahimovic squalificato per tre turni dal giudice sportivo. Il tecnico rossonero dà fiducia a Boateng dietro al tandem d'attacco Pato-Robinho. La Sampdoria decide di mandare in campo un 3-5-2 coperto con Pozzi-Maccarone in avanti.

Foto: le immagini più belle di Milan - Sampdoria

Primo tempo di stampo rossonero con il Milan che passa in vantaggio al 20' su calcio di punizione trasformato dall'olandese Clarence Seedorf. Il Milan deve perdere però per infortunio prima il portiere titolare Abbiati che lascia il posto ad Amelia e poi l'attaccante brasiliano Pato che permette l'ingresso dell'ex tanto atteso Antonio Cassano, diventato padre in settimana.

Nella ripresa ancora Milan in avanti: al 9' guadagna un calcio di rigore che viene trasformato da Antonio Cassano; al 17' tris sull'asse Cassano-Robinho con il brasiliano che di testa a porta vuota realizza il 3-0 rossonero. Ad un quarto d'ora dal termine torna in campo anche Andrea Pirlo che si guadagna gli applausi di San Siro con Van Bommel che esce dal campo al suo posto. Nel finale il Milan non offende più e guadagna tre punti che lo portano a +6 dal Napoli battendo 3-0 la Sampdoria.

Ecco il tabellino del match:

MILAN-SAMPDORIA 3-0

MILAN (4-3-1-2): Abbiati (19'pt Amelia), Abate, Yepes, Thiago Silva, Zambrotta, Gattuso, Van Bommel (29'st Pirlo), Seedorf, Boateng, Pato (41'pt Cassano), Robinho. All.: Allegri. A disp.: Sokratis, Antonini, Flamini, Emanuelson.
SAMPDORIA (3-5-2): Curci, Volta, Gastaldello, Martinez (12'st Zauri), Dessena, Tissone, Palombo, Koman, Laczko, Pozzi (31'st Biabiany), Maccarone. All.: Cavasin. A disp.: Da Costa, Poli, Ziegler, Guberti, Padalino.
ARBITRO: Celi di Campobasso.
MARCATORI: 20'pt Seedorf, 9'st Cassano (rig.), 16'st Robinho.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019