Excite

Milan-L.A. Galaxy 2-0 (Balotelli, Niang), Roma-Toronto 4-1. Del Piero, Padova-Sydney finisce 3-2. Video

  • Getty Images

Serata di grande calcio quella di ieri. Il Milan conquista il terzo posto nella Guinness Cup battendo 2-0 i Los Angeles Galaxy, la Roma cala il poker contro il Toronto, mentre Alessandro Del Piero abbraccia la "sua" Padova raccogliendo una standing ovation meritata alla fine dell'amichevole persa 3-2 dal Sydney. (Tutti i video alla fine dell'articolo).

Del Piero in Padova-Sydney 3-2, le foto della serata magica

Foto Del Piero a Jesolo, scoppia l'entusiasmo. Guarda la Fotogallery

MILAN-L.A.GALAXY 2-0 - C'era parecchia attesa per la sfida che opponeva il Milan ai Los Angeles Galaxy. Sia per la curiosità di saggiare l'impatto delle tre creste, Balotelli, Niang, El Shaarawy, con la nuova stagione, che per vedere come se la sarebbe cavata la banda di Allegri al cospetto di una squadra che pure aveva rifilato un tris alla Juventus.

Alla fine è andata molto bene per i rossoneri. Subito in gol (17') con Balotelli, bravo a freddare Cudicini con un diagonale rasoterra, il Milan raddoppia al 40' con Niang, innescato da El Shaarawy. Allegri può sorridere non solo per il rendimento dell'attacco, ma anche per condizione atletica e tenuta del pacchetto difensivo. "I play off di Champions League si avvicinano, siamo sulla strada giusta e in miglioramento", ha dichiarato il tecnico rossonero al termine della gara.

IL TABELLINO:
LA GALAXY (4-2-3-1):
Cudicini (dal 1’ st Penedo); DeLaGarza (dal 1’ st Jimenez), Gonzalez (dal 1’ st Opare), Leonardo (dal 26’ Meyer) , Dunivant (dal 21’ Cochrane); Juninho, Sarvas (dal 1’ st Mastroenei); Franklin (dal 25’ st Sorto), Donovan (dal 1’ st Villarreal), Rogers (dal 1’ st Zardes); Kean (dal 21’ st Courtois) (Rowe, Clark, Gaul, Garcia, Rugg, Hoffman, Mc Bean, Walker) All. Arena
MILAN (4-3-3):
Abbiati (dal 1’ st Amelia); Zaccardo, Zapata (dal 36’ st Iotti), Silvestre (dal 1’st De Jong), Emanuelson (dal 21’ Constant); Poli, Montolivo (dal 12’ st Muntari), Nocerino (dal 36’ st Cristante); Niang (dal 21’ Traore), Balotelli (dal 36’ st Petagna), El Shaarawy (dal 36’ st Kingsley Boateng) (Gabriel, Antonini, Prince Boateng, Pacifico, Pinato). All. Allegri
ARBITRO: Unkel
MARCATORI: Balotelli 17', Niang 40'

ROMA-TORONTO 4-1 - Bene anche la nuova Roma di Rudi Garcia. I giallorossi sono però costretti ad inseguire i canadesi per colpa di un autogol di Burdisso (16). Pronta la reazione e reti di Florenzi al 25'e Borriello al 33'. Nella ripresa arriva la doppietta di Pjanic al 22' e al 42'.

"Non mi sono piaciuti i primi venti minuti", ha dichiarato il tecnico francese "quando ci siamo prodotti in troppi passaggi sbagliati e abbiamo concesso molto agli avversari. Sono soddisfatto per la reazione, mi è piaciuto molto Pjanic(chissà se questo è un avvertimento alla società a non cedere il calciatore bosniaco, ndr)".

IL TABELLINO
ROMA (4-3-3): De Sanctis (dal 45' Lobont); Maicon ( dal 62' Romagnoli), Burdisso, Jedvaj (dal 78' Torosidis), Dodò; Taddei (dal 75' Strootman), Bradley (dall'88' Verre), Florenzi (dal 71' Totti); Lamela (dal 75 Tallo), Borriello, Marquinho (dal 23' Pjanic). A disposizione: Skorupski, Balzaretti, Benatia, Crescenzi, Ricci, Osvaldo, Caprari. Allenatore: Rudi Garcia
TORONTO FC (4-4-2):
Frei (dal 76' Roberts); Eckersley (dal 46' Bloom), Caldwell (dal 46' Henry), Agbossoumonde (dal 64' Thomas), Elmer (dal 46' Morgan); Rey (dal 39' Russel), Laba (dal 46' Bekker), Osorio (dal 46' Hall), Convey (dal 46' Lambe; 76' Richter); Earnshaw (dal 46' Brockie; 81' Welshman), Braun (dal 46' Wiedeman). Allenatore: Ryan Nelsen
ARBITRO: David Gantar
MARCATORI: 15' autogol Burdisso (R), 25' Florenzi (R), 33' Borriello (R), 66' Pjanic (R), 86' Pjanic (R)

PADOVA-SYDNEY 3-2 - C'era grande attesa per il ritorno di Alex Del Piero a Padova. L'ex capitano della Juventus raccoglie un lungo applauso prima della partita dall'Euganeo, gremito da 15 mila spettatori.

L'inizio della partita è da dimenticare per gli australiani, che non riescono ad indovinare un solo passaggio, per la disperazione di Del piero, che allarga le braccia amareggiato. Apre le marcature Vantaggiato (4'), pareggio di Emerton (papera del portiere Colombi) e patavini di nuovo avanti grazie ancora a Vantaggiato. Nella riprsa c'è spazio per due punizioni calciate (tra il fiato sospeso del pubblico e i flash) da Alex: una alta, l'altra parata da Anania. Dopo il 3-1 di Jelenic in contropiede, il tecnico Frank Farina (ex conoscenza della serie A per la militanza nel Bari 1991-1992) sostituisce Del Piero per concedergli la standing ovation. Siamo al minuto 86. E' una beffa perché un giro di lancette dopo è rigore per il Sydney, Alex è in panchina per cui l'incaricato a battere dal dischetto è Carle che fa 3-2. "Sono molto orgoglioso per questa serata", le parole di Del Piero la termine della gara.

IL TABELLINO
PADOVA (4-3-3):
Colombi (15' st Anania), Legati (23' st Gallozzi), Cionek, Benedetti, Modesto; Cuffa (15' st Jelenic), Iori (23' st Galli) Ampuero (1' st Osuji); Ciano (15' st Voltan), Vantaggiato (23' st Diakite), Raimondi (15' st Melchiorri). A disposizione: Bellemo, Barison, Musacci, Pasquato, Maniero. Allenatore: Marcolin
SYDNEY (4-4-2):
Janjetovic, Ryall, Warren, Grant, Jurman, Carle, Emerton, Bojic, Gameiro, Del Piero, Niksic. A disposizione: Tratt, Calvano, Mallia, McFlynn, Chianese, Petkowski, Triantis, Bosschaart, Necevski, Yau, Abbas. Allenatore: Farina
MARCATORI: 4' Vantaggiato (P), 11' Emerton (S), 14' Vantaggiato (P), 80' Jelenic (P), 87' rig. Carle (S)
ARBITRO: GIACOMELLI

MILAN-L.A. GALAXY 2-0, VIDEO

ROMA-TORONTO 4-1, VIDEO

PADOVA-SYDNEY 3-2, DEL PIERO PREMIATO

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020