Excite

Milan Barcellona 0-0 nei quarti di Champions

  • youtube

Nella splendida cornice diSan Siro, Milan e Barcellona pareggiano 0-0 nella partita d'andata dei quarti di finale di Champions League.

L'atmosfera è quella delle grandi occasioni con una scenografia imperante in tribuna, rappresentata da un Pac Man che tenta di mangiare i "piccoli" marziani del Barcellona.
Sono oltre 76.000 i paganti, per un incasso che ha supera i 4.700.000 euro.

Video di tutti i 234 gol di Messi al Barcellona!

Al 3° minuto arriva la prima palla gol per il Milan sprecata da Robinho, che prova un improbabile pallonetto di destro, che si spegne alto sul fondo.
La replica azulgrana arriva al 9° minuto con Dani Alves che, sugli sviluppi di un'azione condotta da Messi, non inquadra lo specchio della porta a pochi passi da Abbiati.

Al 16° il Barcellona reclama un calcio di rigore, dopo un contatto tra Sancheze Abbiati. L'arbitro lascia correre.
Quattro minuti più tardi, Ibrahimovic riceve palla da Seedorf, ma colpisce malamente solo davanti al portiere Valdes, che para in scioltezza.

Il Barcellona cominincia a macinare gioco e va vicino al vantaggio con un tiro di Xavi che trova pronta la respinta di Abbiati.
Ci riprova al 31° con un'azione da manuale, conclusasi con un altro destro di Xavi, servito in area da un lezioso colpo di tacco di Sanchez.

Sanchez ci riprova 5 minuti più tardi, puntando la porta in velocità. L'argentino viene recuperato da Antonini dopo una rapida progressione.
Due minuti dopo c'è spazio per un tiro al volo smorzato di Seedorf.
Prima della conclusione del primo tempo, c'è spazio per il terzo tiro pericoloso di Xavi che calcia alto sulla porta.

Si chiude così un entusiasmante primo tempo con occasioni da ambo le parti, con un Barcellona più manoviero ed un Milan che in attesa dell'avversario per riparte in controffensiva.

Al 2° del secondo tempo, il forcing catalano si concretizza con un destro di Iniesta, di poco alto sulla porta difesa da Abbiati.
Nell'azione seguente, si infortuna Robinho, costretto a lasciare il campo, sostituito da El Shaarawy.

Al 55° il Milan ci riprova con Ibrahimovic che riceve palla in area. Lo svedese cincischia troppo con il pallone, favorendo il recupero dei difensori.

Al 65° Iniesta cede il cambio a Tello, mentre Emanuelsson rileva uno spento Boateng.
Al 74°, Tello conclude forte sull'esterno della porta difesa da Abbiati.
Tre minuti più tardi, un gran tiro di Messi viene deviato in angolo da Ambrosini.

A pochi minuti dal termine, c'è ancora tempo per un'azione molto pericolosa di Messi che mette Abbiati in difficoltà con un tiro di destro, che inpensierisce la difesa del Milan.

Non c'è più tempo: finisce 0-0 una partita ben condotta da entrmabe le squadre, con il Barcellona che ha dominato a tratti ed il Milan che ha sprecato qaulche occasione di troppo.

Si deciderà tutto al Camp Nou il prossimo 3 aprile.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017