Excite

Mercato, le ultime novità

Sei sconfitte in sette partite metterebbero a repentaglio la panchina di qualsiasi allenatore del mondo. Non quella di marino, almeno a sentire le dichiarazioni del presidente dell'Udinese Pozzo: " C'è qualcosa che non va, da cambiare. Il tecnico ne ha preso atto e lavorerà per porvi rimedio. Sicuramente Marino ha commesso errori, ma anche i giocatori non sono esenti da colpe e responsabilità, sia ben chiaro ".

Vincenzo Iaquinta potrebbe presto trovare casa lontano da Vinovo. L'attaccante calabrese che non riesce a trovare il suo habitat ideale fra le mura bianconere è l'oggetto del desiderio di diversi club. Sempre viva la pista inglese, che porta al Tottenham. Ma anche nella lontana e fredda Russia c'è chi desidera Iaquinta: lo Zenit San Pietroburgo. Il club russo, conscio di perdere a gennaio Arshavin, sta sondando il terreno europeo per trovare un sostituto ed ha messo gli occhi addosso al bianconero.

Dopo i numerosi due di picche incassati per Buffon, sembra che il Manchester City si sia finalmente deciso ad abbassare il tiro, virando su ipotesi sicuramente più percorribili. Secondo il 'Daily Mail', l'ultimo nome finito sul taccuino dei 'Citizens' sarebbe quello di Diego Lopez, legato al Villarreal fino al 2014 e rincorso in estate anche dal Milan. Il 27enne spagnolo, cresciuto all'ombra di Casillas nel Real Madrid, è stato 'spiato' ieri da alcuni emissari inglesi durante la partita contro il Barcellona (finita 2-1 per i blaugrana).

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017