Excite

Mazzarri: 'Mou, adesso basta'

Walter Mazzarri dice stop alla polemica con Josè Mourinho. 'Al signor Mazzarri' ha dichiarato il portavoce del tecnico portoghese 'sottolineo che un asino può lavorare molto ma non diventerà mai un cavallo di razza'.

'Siamo arrivati ad un livello talmente basso che è inutile rispondere' commenta l'allenatore azzurro 'Non avrei dovuto farlo neanche la prima volta, chi è intelligente sa valutare bene certe affermazioni'.

Il Napoli, intanto, reduce dai pareggi interni contro Genoa e Inter, dalla sconfitta di udine e dal magro 0-0 di Siena, non sa più vincere, Mazzarri preferisce non parlare di crisi 'Siamo diventati così forti che ormai anche un pari esterno viene visto come un passo falso'.

'Questa squadra' ha spiegato l'allenatore 'ha ottenuto 17 risultati nelle ultime18 partite. Il livello di maturazione si misura fuori casa, dove, partita stregata di udine a parte, abbiamo sempre fatto cose egregie. In questa stagione dobbiamo valutare bene la rosa e poi inserire i tasselli giusti a giugno per progredire ancora'.

Contro la Roma, Lavezzi potrebbe ritrovare una maglia datitolare. 'Se sta al 100% va in campo, se è al 70% meglio non rischiarlo. Santacroce? Ha giocato con la squadra primavera, ma da qui a dire che è pronto per giocare ce ne passa'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018