Excite

Marcello Lippi in Cina: allenerà il Guangzhou

  • infophoto

Ne avevamo perse le tracce alla fine dei Mondiali di calcio di due anni fa, dopo la cocente eliminazione in Sudafrica 2010, uscito malamente dal girone di qualificazione e travolto dalle critiche per le sue scelte discutibili: una sonora sconfitta dopo i trionfali Mondiali vinti 4 anni prima in Germanaia.
Da allora, solo sporadiche apparizioni e interviste fugaci, fino all motizia di oggi.

Da ieri, Marcello Lippi, ex ct dell'Italia Campione del Mondo nel 2006, è il nuovo allenatore del Guangzhou Evergrande, la squadra di calcio più ricca della Cina.

La società cinese ha diffuso un comunicato in cui sottolinea "il contratto della durata di due anni e mezzo".
Al comunicato è seguita una conferenza stampa di presentazione, nella quale Lippi ha dichiarato "pieno d'entusiasmo per questa nuova avventura".

Le voci provenienti dalla Cina parlano di un conmpenso vicino ai 25 milioni di euro per l'avventura dell'ex ct della Nazionale Campione del Mondo.

Il Guangzhou Evergrande è campione in carica del calcio cinese, e dopo 10 giornate della Superlega, è primo in classifica.

Appartiene all'omonimo gruppo finanziario cinese, attivissimo nel campo delle costruzioni civili, che ha acquistato il club due anni fa, con l'obiettivo dichiarato di farne "entro cinque anni il Chelsea d'Asia", come proliferato dal 31enne finanziere Liu Yongzhuo, presidente della squadra cinese.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017