Excite

Maradona: "Sono meglio e' Pelè"

Uno dei grandi classici del calcio mondiale è sicuramente Argentina-Brasile. Uno dei sicuri protagonisti della sfida di qualificazione ai Mondiali del 2010 in Sudafrica sarà sicuramente Diego Armando Maradona.

Il commissario tecnico dell'Argentina si carica in vista del match in programma il 5 settembre: "Non credo di riuscire a indovinare il risultato, ma so che possiamo ottenere la qualificazione in questa partita. Quella del 5 settembre a Rosario è una classica sudamericana paragonabile a una finale di Champions o a una finale degli Europei. Tra di noi non ci facciamo regali e se ci dicono che Kakà non ci sarà non ci crediamo, così come se noi dicessimo che Messi non gioca Dunga non ci crederebbe. Questa è la storia, non ci facciamo regali".

Maradona torna poi sulla 'lotta' con il brasiliano Pelè per il titolo di miglior giocatore della storia del calcio: "Io ho giocato 10 anni in Europa. In Italia e Spagna i difensori erano dei veri e propri cani da preda. Lui ha vinto tutto, mondiali ecc...ma giocare in Europa è un'altra cosa. L'importante è che c'è stata una votazione della gente e lui è arrivato secondo". Il solito spavaldo Maradona.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020