Excite

Macheda rapinato in casa

Non è iniziata bene la nuova stagione di Federico Macheda al Manchester United. Il 17enne attaccante italiano dei 'Red Devils', secondo quanto riportato dal 'Mirror', sarebbe stato aggredito da due teppisti che indossavano il passamontagna nella sua casa inglese. Bottino della rapina, un orologio del valore di 23 mila euro insieme ad altri oggetti. 'Kiko' era in compagnia di un amico che è dovuto ricorrere al ricovero ospedaliero per via di una bottigliata in testa, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.

La polizia inglese crede che l'aggressione possa essere la conseguenza di un diverbio avvenuto qualche ora prima in un locale di Manchester. Una fonte vicina a Sir Alex Ferguson ha dichiarato al quotidiano inglese che il manager, se venisse confermata l'ipotesi della polizia, potrebbe punire il giocatore alla luce anche della foto scattata durante le vacanze italiane nella quale si vede Macheda fumare una sigaretta in spiaggia.

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020