Excite

Macheda: "Come in un sogno"

Il debutto che tutti i calciatori sognano: tiro all'incrocio dei pali al 91' e gol decisivo. Federico Macheda, talento nato a Roma 17 anni fa, è diventato così l'eroe del giorno in casa Manchester United. La rete che è valso il 3 a 2 all'Aston Villa ha consentito ai Red Devils di agguantare nuovamente la testa della classifica.

Guarda le foto di Federico Macheda

Da tempo Ferguson aveva adocchiato Fedrico. Durante la complicata partita di ieri, lo United era sotto 1-2, sir Alex lo ha gettato nella mischia, richiamando Nani. Federico lo ha ripagato mettendo a segno un gol importantissimo.

Macheda è cresciuto nel settore giovanile della Lazio. Nel 2007 era stato convocato da Delio Rossi per il ritiro estivo: prima, però, sono arrivati i talent scout sguinzagliati da Ferguson in giro per l'Europa: erano arrivati a Roma per osservare Malomo, altro talento biancoceleste passato poi nelle file della Roma, rimasero stupiti dal genio di Federico, al quale lo United fece sottoscrivere un contratto da professionista (80mila euro a stagione, impossibile in Italia dove la Figc impedisce di firmare contratti "pro" ai minori di sedici anni).

"Esordire e siglare un gol rappresenta per me il concretizzarsi di un sogno

" ha raccontato Federico al canale societario MUTv "Ferguson mi ha dato un’istruzione precisa: fare giocate semplici. E quando ho preso il pallone ho pensato solo a segnare". Dopo il gol, Macheda è corso ad abbracciare i genitori (Il club ha provveduto a trovare un lavoro al padre), un'esultanza che è costata un cartellino giallo, "volevo festeggiare per bene".

Federico Macheda, gol all'Aston Villa
gol all' Everton (Under 18)

Contro il Liverpool (Under 18), il secondo gol è di Federico
Man Utd-A.Villa, Intervista nel dopo partita

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017