Excite

Lotito condannato a due anni

"Siamo meravigliati". Così Gianmichele Gentile, il legale di Claudio Lotito, ha commentato al sito lalaziosiamonoi.it la condanna in primo grado del presidente della Lazio a due anni di reclusione da parte del tribunale di Milano per aggiotaggio e ostacolo all'attività agli organi di vigilanza. "Confidiamo che la corte d'appello voglia restituire il processo al giudice naturale che è a Roma e riconosca l'inesistenza delle accuse contestate ha proseguito l'avvocato "Proprio oggi abbiamo inoltrato questa richiesta, avvalorando ognuno le proprie tesi. Comunque, entro 90 giorni potremo disporre delle motivazioni e a quel punto faremo ricorso. La sentenza di prima istanza non è esecutiva".

Come riportato dall'agenzia di stampa Apcom, il presidente della Lazio Claudio Lotito è stato condannato dal Tribunale di Milano a due anni di reclusione per aggiotaggio manipolativo e informativo e ostacolo all'attività agli organi di vigilanza. Per Roberto Mezzaroma condanna di un anno e otto mesi.

"Mi difenderò in appello e sono sereno perchè non ho mai venduto un'azione" si difende Lotito "Semmai ho salvato una società che stava per scomparire. Il tribunale di Milano non è competente. Mi dispiace essere tacciato come un delinquente ma vado avanti e ho fiducia nel fatto che la verità verrà a galla, come ai tempi di Calciopoli".

 [in collaborazione con Calciomercato.it]

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017