Excite

L'Inter parte per Abu Dhabi

L'Inter e il mondiale per club, nuova denominazione della coppa Intercontinentale. La squadra nerazzurra volerà tra poche ore alla volta di Abu Dhabi, Emirati Arabi, dove il torneo è già in svolgimento.

Ieri gli arabi dell'Al Wahda hanno affrontato l'Hekari United, squadra di Papua-Nuova Guinea. I padroni di casa hanno sconfitto l'Hekari per 3-0. Gli arabi affronteranno adesso i sudcoreani del Seongnam, chi vince trova l'Inter in semifinale.

Il clima alla Pinetina non è di quelli dei giorni migliori, anche se presidente, staff tecnico e calciatori si sforzano di fare esercizio di ottimismo. Benitez sa che in gioco c'è il suo futuro, su cui si alungano già le ombre di Fabio Capello e Pep Guardiola, contattati per la prossima stagione.

ZANETTI - Queste le parole del capitano nerazzurro: 'Moratti ha detto che tiene tantissimo al Mondiale e così anche noi, perché vincere questo trofeo può essere un'occasione unica. Ora dobbiamo essere tutti uniti per raggiungere l'obiettivo'.

PAOLILLO - 'Pensiamo prima di tutto a raggiungere l'obiettivo nel Mondiale. il resto verrà valutato dal presidente. Occorre ripulire la mente e ripartire da zero. Il mondiale è un momento cruciale, in gioco c'è molto, non solo l'allenatore. Siamo ancora in corsa per il Mondiale e per tutto il resto. Il campionato è ancora lungo e ogni vittoria è importante, dà morale'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022