Excite

Leonardo, stoccata a Berlusconi

Fanno rumore le dichiarazioni di Leonardo, l'allenatore del Milan ha parlato apertamente di incompatibilità con Silvio Berlusconi. Secondo indiscrezioni, nel corso di una cena con alcuni senatori pidiellini, il cavaliere avrebbe confessato di aver già pensato ad un nuovo allenatore, si parla di Filippo Galli, per la prossima stagione, giudicando il tecnico brasiliano troppo 'testardo', incapace di dare alla squadra un gioco piacevole.

'Con Berlusconi c'è un rapporto molto difficile' ha ammesso Leonardo 'forse siamo incompatibili, diversi e questo va a prescindere da quel che ha detto o meno. Sono testardo, credo in quel che faccio, con passione.Io e Berlusconi non possiamo andare d' accordo. La nostra è un'incompatibilità a livello di modo di essere e di stile. Ognuno ha il suo modo, con tutto il rispetto'.

'Il futuro? Non so cosa farò' spiega Leo 'Non ne ho mai parlato perchè non mi sembrava giusto farlo e infatti non lo farò neanche oggi. Non ho preso contatti nè con il comitato organizzatore dei mondiali 2014, nè il Flamengo, nè tanto meno con la nazionale brasiliana'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021