Excite

Lega, mezzogiorno di fuoco

La riunione dei presidenti di serie B iniziata alle 12 ha il sapore della resa dei conti. In ballo "la mutualità", ovvero i milioni di euro che annualmente la serie A versa ai "fratelli poveri" della categoria cadetta. Tra domanda e offerta ballano 10 milioni, 65 quelli messi sul piatto dalla "A", 75, ovvero la stessa cifra relativa alla stagione 2007/2008, quella richiesta dalla serie B.

L'aria che spira è pesante: Si va verso un muro contro muro che potrebbe portare al blocco del campionato di B, mentre il presidente del Cagliari Massimo Cellino, auspica la scissione tra serie A e serie B, " A questo punto inevitabile ", secondo l'opinione del massimo dirigente rossoblù. " Ogni tanto si torna a parlare di separazione " ha commentato il numero uno di via Rosellini Antonio Matarrese, al quale è finito il delicato compito di mediatore, " purtroppo aleggiano idee più grandi di noi", ha aggiunto riferendosi al progetto Superlega.

"C'è l'assoluto bisogno di abbassare i toni" ha chiesto Matarrese " Anche perchè Serie A e Serie B si compenetrano per esempio per quel che riguarda la Coppa Italia bisogna far attenzione a parlare di separazione e riflettere bene prima di compiere certi passi ".

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017