Excite

Lazio-Juventus 1-2, video con goal, highlights e sintesi cronaca della finale di Coppa 2015

  • Getty Images
La Juventus fa il bis: dopo lo scudetto, vince anche la Coppa Italia 2015, battendo in finale la Lazio con il risultato di 1-2. La partita era iniziata bene per i biancocelesti allenati da Stefano Pioli: Stefan Radu, sugli sviluppi di un calcio da fermo, ha segnato al 4' il goal dell'1-0. La reazione della Juventus si è materializzata all'11': un altro difensore,Giorgio Chiellini, ha sfruttato una sponda in area di rigore di Evra, il portiere Berisha è stato battuto. Così dopo pochi minuti la situazione è tornata in parità.

Vedi le immagini del clamoroso doppio palo di Djordjevic

La Lazio, schierata con un'inedita difesa a tre, ha comunque tenuto testa ai Campioni d'Italia: al 32' Parolo è andato vicino al nuovo vantaggio. Alla fine del primo tempo i biancocelesti sono apparsi più in palla rispetto agli avversari che hanno comunque dimostrato di saper tenere il campo con intelligenza anche nei momenti più difficili.

Vedi il video con i goal e gli highlights della finale di Coppa Italia Lazio-Juventus

Nella ripresa l'equilibrio ha dominato, anche con il graduale aumento della paura di subire il goal in grado di compromettere la finale e perdere la Coppa Italia. Al 39', però, Filip Djordjevic, appena subentrato a Klose, non ha finalizzato una buona occasione, colpendo debolmente la palla, finita quindi tra braccia di Storari. La partita è andata ai supplementari dopo un goal annullato a Matri al 43' per un fuorigioco millimetrico.

Vedi le foto della recente festa scudetto della Juventus

Ai supplementari proprio Matri, che era entrato al posto di Llorente, è stato l'uomo partita: con un tiro dal limite, al 97', ha piegato la mano di un Berisha non immune da colpe. Ma 3 minuti prima c'è stata la grande occasione laziale: conclusione dalla distanza di Djordjevic con Storari battuto, ma un doppio palo ha negato la rete all'attaccante serbo. Nella parte finale la Lazio ha cercato il goal del 2-2, ma era troppo stanca per far male a una Juventus che ha saputo difendersi con ordine. E ha conquistato il secondo titolo della stagione.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017