Excite

Lazio e Udinese volano in vetta

  • ©LaPresse

Nell'undicesima giornatadi serie A, Lazio e Udinese volano solitarie in vetta alla classifica, dopo il rinvio della partita Napoli-Juventus, per le cattive condizioni del tempo.

Il rinvio è stato disposto dal prefetto di Napoli domenica mattina, e non ha risparmiato polemiche, visto che le condizioni del tempo e del manto di gioco sono via via migliorate nel corso della giornata. La Juventus non ci sta, ed attraverso le parole di Marotta esprime tutto il suo dissenso: "Dispiaciuti perché siamo in un buon momento. Il Napoli, che ha partecipato al vertice, avrà certamente avuto qualche elemento in più per aiutare le autorità nell'analisi", facendo intendere una Ipotetica connivenza tra le autorità prefettizie e i dirigenti del Napoli, che, secondo le autorità juventine, hanno favorito il recupero fisico della squadra partenopea, impegnata mercoledì scorso in Champions League.

Alle vittorie di Lazio e Udinese, marcate da Di Natale e da Klose (che non segna, ma è determinante nell'azione del gol), risponde il Milan con un poker rifilato al Catania. Protagonista assoluto della partita è Robinho, che segna un gran gol, e regala assist e giocate da fuoriclasse.

Vince anche il Palermo contro il Bologna, agganciando così il 5° posto in classifica. La Roma regola il Novara con gol di Bojan e Osvaldo, mentre il Chievo, battendo la Fiorentina, condanna la sorte di Mihajlovic, esonerato in serata. Al suo posto, arriverà Delio Rossi.

Vittoria esterna per il Lecce a Cesena, e nuovo successo per l'atalanta di Colantuono, vittoriosa contro il Cagliari, e “virtualmente” 5° in classifica, senza i 6 punti di penalizzazione, Domenica prossim, non si gioca per via degli impegni della Nazionale.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020