Excite

Lazio-Cagliari 2-0, Klose: gol e carattere salvano la panchina di Petkovic

  • Getty Images

La Lazio si tira fuori da una situazione difficile e regala una settimana di relativa tranquillità a Vladimir Petkovic. Il Cagliari dal canto suo ha svolto alla perfezione il ruolo della vittima sacrificale. Decisivo sotto tutti i punti di vista l’ingresso in campo di Miroslav Klose che ha siglato il gol del vantaggio, ha procurato il rigore del due a zero e soprattutto ha dato forza, carattere e coraggio ad una squadra in chiara crisi di nervi. Da notare le scuse di Marchetti alla Curva Nord dopo il battibecco successivo alla gara di Europa League.

Petkovic parte con un quasi inedito 4 3 3 con Perea al centro dell’attacco e Candreva con Felipe Anderson a presidiare le fasce laterali. Il Cagliari di Lopez non si discosta dal classico 4 3 1 2 con Ibarbo e Sau come duo d’attacco. Il primo tempo, dal punto di vista delle occasioni da rete, dice poco o nulla. La Lazio fa una fatica immensa a creare gioco, il Cagliari dal canto suo non sfrutta gli spazi che i capitolini lasciano nel tentativo di sbloccare il match.

La svolta c’è negli spogliatoi. Petkovic decide di tornare al modulo con una punta e mette dentro Miroslav Klose. Il tedesco ci mette dieci minuti a stravolgere la partita. Al cinquantaduesimo anticipa tutti su un cross di Candreva deviato da Murri. L’esultanza è rabbiosa, spiegherà poi che lo ha fatto per scuotere la squadra. La Lazio segue il suo leader che chiude il match dopo due minuti. Klose costringe al fallo di mano Pisano e si conquista un rigore che Candreva trasforma dal dischetto.

La reazione del Cagliari è poca roba anche se i sardi sfiorano il gol in due occasioni. In particolare Nainggolan sbaglia una conclusione facile facile dopo una respinta maldestra di Marchetti. In precedenza i biancocelesti avevano accarezzato l’idea del tre a zero grazie a Perea che, servito da Felipe Anderson, aveva colpito in pieno il palo della porta del Cagliari.

La vittoria darà tranquillità a Petkovic ed a tutto l’ambiente. La Lazio vive un periodo difficile per l’appannamento di alcuni uomini chiave, ma anche per una campagna acquisti incompleta e non all’altezza delle ambizioni sbandierate dal presidente Lotito.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017