Excite

L'Arsenal batte di misura l'Udinese: decisivo Walcott

  • LaPresse

Un'ottima Udinese priva di Zapata in difesa, Inler a centrocampo e Sanchez in attacco non mostra grande timore reverenziale rispetto all'Arsenal di Wenger e nonostante il mercato estivo abbia riservato molte più uscite di rilievo rispetto agli acquisti, la formazione di Guidolin non sfigura e potrà cercare di ribaltare il risultato nel match di ritorno.

La rete di Walcott dopo pochissimi minuti di gioco aveva spaventato l'Udinese ma Di Natale, Armero e Isla hanno sfiorato in più occasioni la rete del pareggio con una traversa su punizione colpita proprio dal capitano bianconero: 'La sensazione? È quella che ho detto dieci minuti fa ai ragazzi - ha chiarito il tecnico dell'Udinese Guidolin -. Non dobbiamo sentirci in nessun modo soddisfatti per la prestazione, perchè la realtà dice che abbiamo perso. L'1-0 è un risultato pericoloso e a un certo punto a loro bastava quel risultato. Noi non siamo stati capaci di rimettere la gara in piedi, non c'è nessuna soddisfazione perchè abbiamo perso, ma la partita è aperta. Ora c'è un risultato da ribaltare'.

.

Soddisfatto nonostante la sconfitta il capitano della squadra friulana Di Natale che crede ancora alla qualificazione in vista del match di ritorno: 'Abbiamo fatto una grande partita, ci è mancato solo il gol. A Udine bisognerà fare risultato: non dobbiamo prendere gol e dobbiamo farne qualcuno in più di loro'. Rammarico anche per il centrocampista bianconero Giampiero Pinzi: 'Questa partita ci dà una grande forza per il ritorno, neanche noi sapevamo di poter mettere così in difficoltà una squadra come l'Arsenal, abbiamo avuto diverse occasioni e meritavamo di più ma ora ce la giochiamo fino alla morte in casa. Il gol subito dopo 4' poteva essere un duro colpo, invece abbiamo avuto una grande reazione e spirito di sacrificio'.

Ecco il tabellino del match:

ARSENAL-UDINESE 1-0

ARSENAL (4-2-3-1): Szczesny; Sagna; Koscielny, Vermaelen, Gibbs (1'st Djourou, 11'st Jenkinson); Song, Ramsey; Gervinho, Rosicky (27'st Frimpong), Walcott; Chamakh. A disp.: Fabianski, Chamberlain, Arshavin, Bendtner. All.: Rice.
UDINESE (4-1-4-1): Handanovic; Ekstrand, Benatia, Danilo, Neuton (14'st Pasquale); Badu; Isla, Pinzi (43'st Abdi), Asamoah, Armero; Di Natale. A disp.: Belardi, Doubai, Fabbrini, Vydra, Denis. All.: Guidolin.
ARBITRO: Siebert (Olanda).
AMMONITI: Ekstrand (U), Walcott (A), Neuton (U), Gibbs (A), Pinzi (U), Armero (U).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020