Excite

L'Argentina urla: "Via Diego"

Il dramma sportivo argentino si è consumato quando in Italia erano circa le 4 di domenica mattina. Notte fonda in Italia, buio pesto per la nazionale albiceleste che, dopo l'1-3 dal Brasile, rischia di perdere seriamente il volo per i mondiali sudafricani.

Argentina-Brasile 1-3, guarda il video

Maradona, messo sulla graticola da opinionisti e stampa, rischia di dire addio ai Mondiali e contestualmente al posto di Ct. "Maradona vattene", si legge su più quotidiani argentini, lui non ci pensa nemmeno: "Questa sconfitta non mi spezza, andrò avanti come un pazzo".

L'Argentina, quarta in classifica a quota 22, dovrà vedersela mercoledì con il Paraguay (27), terzo e in grande forma. Dieguito deve guardarsi le spalle dal ritorno di Colombia e Ecuador (appaiate a 20). Quando mancano tre partite da giocare, questa è la situazione nel raggruppamento sudamericano: Brasile 30 punti; Cile e Paraguay 27; Argentina 22; Colombia e Ecuador 20; Uruguay e Venezuela 18; Bolivia 12; Perù 10. Le prime 4 vanno direttamente ai Mondiali, la quinta andrà allo spareggio con una rappresentante della zona Concacaf (Nord-Centro America).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018