Excite

La Roma ce la fa

Ha dovuto soffrire le proverbiali sette camicie la Roma, per avere ragione di un Basilea che si è confermato osso duro. Svizzeri in vantaggio e giallorossi costretti alla rimonta, concretizzata nella ripresa.

Nella prima frazione, Basilea avanti con Huggel,pari di Totti che mette a segno un calcio di rigore. La ripresa si apre con una Roma determinata a cercare la vittoria-qualificazione, il gol vittoria arriva al 13' con Vucinic.

Roma (4-2-3-1): Julio Sergio 7, Cicinho 5.5 (28' st Juan s.v.), Mexes 6, Burdisso 6, Riise 6, De Rossi 6.5, Pizarro 7, Menez 6 (14' st Taddei 6), Perrotta 6.5, Vucinic 6.5 (14' st Julio Baptista 5.5), Totti 7. (32 Doni, 33 Brighi, 77 Cassetti, 89 Okaka). All.: Ranieri 6.5. Basilea (4-4-2): Wessels 5.5, Inkoom 5.5, Atan 5, Abraham 5, Safari 5 (34' st Shaqiri s.v.), Carlitos 5, Gelabert 5.5, Huggel 6, Stocker 6, Frei 6, Streller 6. (23 Colomba, 15 Almerares, 24 Cabral, 28 Ferati, 32 Zanni, 33 Sahin). All.: Fink 5.5. Arbitro: Chapron (Francia) 6. Reti: nel pt 18' Huggel, 32' Totti (rigore); nel st 13' Vucinic. Angoli: 9-5 per la Roma. Recupero: 0' e 2'. Ammoniti: Gelabert, De Rossi, Menez e Juan per gioco falloso, Carlitos per comportamento antiregolamentare. Spettatori: 20.000. **

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020