Excite

La Juventus solitaria in vetta

  • La Presse

Nella tredicesima giornata di serie A, la Juventus torna solitaria in vetta alla classifica, imponendosi all'Olimpico di Roma contro una temibilissima Lazio, nell'anticipo di sabato sera.

Una vittoria sofferta e convincente per i bianconeri (ancora imbattuti in campionato) che puntano diritti all'obiettivo finale: lo scudetto, parola mai pronunciata da mister Conte, che preferisce mantenere un profilo basso ed alta la concentrazione dei suoi giocatori.

Decide un gol di Simone Pepe al 34' del primo tempo, che conclude in rete una magistrale azione di contropiede innescata da Pirlo, condotta da Matri involato sulla fascia sinistra, e conclusa in rete con un perfetto diagonale di destro.

Puntuale ed inesorabile, arriva la risposta del Milan, con un poker impietoso rifilato al Chievo: Thiago Silva, Pato e Ibrahimovic (da antologìa il primo gol) i marcatori del posticipo di domenica sera.

Da registrare anche il successo in zona cesarini per l'Inter sul campo del Siena ed il pareggio del Napoli sul difficile campo di Bergamo, ottenuto con un gol di Cavani, a tempo praticamente scaduto.

Tiene bene l'Udinese che batte la Roma, grazie ad una prodezza del solito Di Natale, nell'inconsueto anticipo di venerdì sera.
Finisce 1-1 tra Cagliari e Bologna. Al gol del ritrovato Di Vaio risponde un rigore di capitan Conti.

Sconfitta casalinga per il Lecce contro il Catania e vittorie di Novara e Cesena, rispettivamente su Parma e Genoa. Prova convincente per il Palermo che batte per 2-0 la fiorentina dell' ex Delio Rossi.

La classifica vede la Juve solitaria in testa con un punto di vantaggio sul Milan di mister Allegri: vantagio che potrebbe aumentare domani sera in vista del recupero previsto al San Paolo di Napoli.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017