Excite

La Cina accoglie in trionfo Roby Baggio

Torna Roberto Baggio e lo fa non su un terreno di calcio ma addirittura in Cina (guarda le immagini).
Il Divin codino è in questi giorni a Pechino per partecipare ad attività promozionali di gadget olimpici e di beneficenza.
L'accoglienza che ha ricevuto è stata quella riservata ad un capo di stato.
Il presidente della Cpbc He Lin, che ha invitato l'ex calciatore, lo ha paragonato a Marco Polo, ricordando come lo sport unisca italiani e cinesi, amanti del calcio del nostro paese.

Baggio, grazie ad una capillare attività di business e di ramificazioni commerciali che hanno avuto un grande successo in paesi come Giappone, Stati Uniti e Cina, è ancora uno dei calciatori più popolari in Asia, accanto a Del Piero e Totti.

Il viaggio di lavoro di Baggio in Oriente è stato organizzato dalla China Banknotes Printing Corporation (Cbpc), la società pubblica che conierà le medaglia olimpiche e la Golden Deal China, un' impresa che collabora con la Cbpc e che produce le mascotte olimpiche e altri gadget.

Nella conferenza stampa organizzata per lui, Baggio ha inoltre dato una curiosa anticipazione: "Chi lo sa, potrei anche fare l'allenatore in Cina", ha detto. "Mai dire mai, nel calcio possono presentarsi da un giorno all' altro situazioni che non erano previste".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017