Excite

Juventus, sorteggio Champions League: semifinale contro il Real Madrid

  • Getty Images
La Juventus incontra il Real Madrid nella semifinale di Champions League. Il sorteggio di oggi, venerdì 24 aprile, ha riservato le merengues allenate da Carlo Ancelotti: probabilmente è l'avversario 'migliore', visto il livello di forma delle altre due squadre, Barcellona e Bayern Monaco. Tuttavia, è bene ricordare che il Real Madrid ha vinto il trofeo lo scorso anno, battendo in rimonta i cugini dell'Atletico Madrid.

La vittoria decisiva della Juve contro il Monaco

La gara di andata si giocherà a Torino il 5/6 maggio, mentre il ritorno è in programma a Madrid il 12/13 maggio. Per la Juventus, dunque, c'è il lieve svantaggio di affrontare la sfida decisiva nell'inferno del 'Bernabeu'. Ma a certi livelli, certi aspetti devono essere tenuti in conto. Per quanto riguarda Barcellona-Bayern Monaco, saranno prima i catalani a giocare in casa con Pep Guardiola che tornerà da avversario nello stadio in cui ha raccolto gli storici successi. Il match di ritorno, invece, si disputerà in Germania: il Bayern Monaco può perciò sfruttare al meglio il fattore campo.

Rivedi la sintesi di Monaco-Juventus, ritorno dei quarti di Champions League

#VIDEO1#

"Affronteremo i detentori del titolo, loro sono dei mostri, noi siamo felici di poter sfidare queste tre squadre che credo siano le migliori del mondo, siamo felici di essere in lizza con loro", ha commentato Pavel Nedved. "Io mi fido molto della squadra, credo che ce la possiamo giocare e che faremo due bellissime partite", ha concluso. Per il Real Madrid, il commento a caldo è arrivato da Emilio Butragueño, direttore delle relazioni istituzionali: "Sarà una semifinale equilibrata. La Juve ha già dimostrato l'anno scorso di essere competitiva".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020