Excite

Juventus-Real Madrid 2-1, video goal e highlights con sintesi della cronaca

  • Getty Images
Juventus-Real Madrid è finita 2-1. I bianconeri hanno così conquistato la vittoria nell'andata delle semifinali di Champions League. Il match è stato deciso dal rigore realizzato da Carlos Tevez al 13' della ripresa. Nel primo tempo il risultato era stato di 1-1: Morata aveva sbloccato la partita ribadendo in rete una respinta di Casillas su conclusione di Tevez. Il pareggio è stato realizzato da Cristiano Ronaldo, imbeccato in area di rigore da un perfetto cross di James Rodriguez.

Vedi il video degli highlights e dei goal di Juventus-Real Madrid

La cronaca della partita racconta anche della traversa colpita dal Real Madrid a fine primo tempo con James Rodriguez. La svolta per la Juventus è maturata al 12' del secondo tempo, quando Carvajalha atterrato Tevez. L'argentino dagli undici metri non ha fallito. Dopo il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha inserito Barzagli al posto di Sturaro dando maggiore solidità alla difesa.

Leggi tutte le news di calcio

Nella fase finale del match, il Real Madrid ha cercato il pareggio, rischiando di prestare il fianco al contropiede della Juventus. Ma Llorente al 92' non è riuscito a finalizzare un lancio di Pirlo. Il basco si è defilato troppo e non ha potuto concludere: il tentativo di servire Pereyra che accorreva dalle retrovie è fallito. Per la Juventus c'è stata comunque la preziosa vittoria di 2-1. Al 'Bernabeu', ora, è necessario non perdere 1-0 ed evitare una sconfitta con più di un goal di scarto.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017