Excite

Juventus-Manchester City 2-0, video con goal e highlights: bianconeri agli ottavi di Champions

  • Getty Images
La Juventus è già qualificata agli ottavi di finale della Champions League 2015/2016. La vittoria per 1-0 contro il Manchester City, nella quinta giornata del gruppo D, ha consegnato il passaggio del turno. Decisivo il goal di Mario Mandzukic, che dopo un avvio di stagione al di sotto delle aspettative si sta ritagliando uno spazio importante nel gruppo allenato da Massimiliano Allegri.

Vedi anche le immagini della disfatta della Roma a Barcellona

La Juventus ha giocato una partita di sacrificio e intelligenza, costringendo il Manchester City a inseguire. La rete segnata al 18' ha sicuramente facilitato il compito, perché gli inglesi hanno dovuto lasciare spazi agli avversari per cercare il goal del pareggio. Da segnalare comunque l'apporto fondamentale di Gigi Buffon: in particolare al 44' ha chiuso lo specchio ad Aguero che si era involato verso la porta bianconera, sfruttando un errato disimpegno di Marchisio. Nel secondo tempo non sono mancate le emozioni: prima il Manchester City ha centrato il palo con Fernandinho, poi Sturaro ha pareggiato il conto dei legni deviando in spaccata un pallonetto di Morata.

A seguire il video con gli highlights e i goal di Juventus-Manchester City della Champions League 2015/2016

L'allenatore della Juventus Allegri ha mostrato solo in parte la sua soddisfazione per la vittoria che vale la qualificazione agli ottavi di Champions League. "Nel primo tempo abbiamo avuto qualche passaggio a vuoto, smettendo quasi di giocare, ma di fronte avevamo una squadra fortissima come il Manchester City", ha affermato alla fine del match il tecnico dei bianconeri. "Dobbiamo crescere ancora, basta vedere come abbiamo perso alcuni palloni nel finale di gara rischiando qualcosa di troppo", ha aggiunto. Gigi Buffon ha invece usato parole diverse: "Siamo soddisfatti per qualificazione e primato, ma il dato più importante è quello di aver disputato una buona partita contro una bella squadra. Con la testa giusta, questa squadra ha dimostrato di essere di buon livello". Sul fronte del Manchester City, l'allenatore Mauricio Pellegrini ha puntato l'attenzione sul primato del gruppo D: "La Juve ha trovato il gol decisivo con Mandžukić, ma noi abbiamo avuto diverse occasioni per poter pareggiare. Il girone però non è ancora chiuso. La Juve avrà una trasferta difficile perché il Siviglia dovrà vincere a tutti i costi per rimanere in Europa. Staremo a vedere che cosa succederà".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017