Excite

Juventus-Llorente: lo spagnolo presentato oggi. Avrà la maglia numero 14

  • Facebook

Il calciomercato della Juventus vedrà un'altra giornata topica quest'oggi. Dopo l'arrivo di Carlos Tevez, ecco Fernando Llorente. Lo spagnolo, giunto ieri a Torino, verrà presentato questo pomeriggio alla platea bianconera presso lo Juventus Stadium.

Llorente a Torino, guarda le foto

L'arrivo all'aeroporto di caselle è stato caratterizzato dall'assalto dei tifosi. "Sono molto felice", ha il tempo di dire l'attaccante, prelevato a parametro zero dall'Athletic Bilbao, prima di essere risucchiato dalla folla zebrata che lo ha scortato fino in sede

In Corso Galileo Ferraris, LLorente ha incontrato il presidente Andrea Agnelli che gli ha subito dato la sua nuova maglia: la numero 14. Lo spagnolo ha poi avuto un primo approccio con la città insieme alla sua famiglia e gli amici più cari, 10 in tutto.

ELKANN - Il presidented ella Fiat, e grande tifoso bianconero, John Elkann, ha parlato dell'arrivo di Llorente. Ecco le dichiarazioni riportate da "La Stampa".

"Con l'arrivo di Llorente ora siamo una grande squadra, la squadra da battere. Tevez? la Juventus ha sempre avuto dei grandissimi numero 10 e l'argentino senz'altro risponde a queste caratteristiche".

LLORENTE - Fernando Llorente, "el Rey León", è nato a Pamplona il 26 gennaio 1985. Dopo aver compiuto la trafila nel settore giovanile dell'Athletic Bilbao e il prestito al Baskonia, terza divisione spagnola, il ritorno alla casa madre e l'esordio in Liga, nel 2005.

Da allora 262 presenze e 85 gol con la maglia del glorioso club basco, prima del mancato rinnovo causa della furiosa reazione del presidente, Josu Urrutia, che lo ha tenuto ai margini della rosa. Il calciatore, campione del mondo e d'Europa in carica con la Nazionale spagnola, a gennaio scorso si è accordato con la Juventus firmando un contratto quadriennale.

CALCIOMERCATO - Intanto, l'arrivo di due assi in attacco, non ferma Marotta, che ora vede all'orizzonte un altro obiettivo importante, stavolta per la difesa: Angelo Ogbonna.

La trattativa con il Torino è in stato avanzato e potrebbe chiudersi nei prossimi giorni. Nelle casse dei granata finirà una cifra che gravita intorno ai 9 milioni più la comproprietà di un calciatore, probabilmente Immobile che andrebbe a sostituire Rolando Bianchi, vicino al Genoa.

Va avanti anche la complessa trattativa per Stevan Jovetic. Il montenegrino e Antonio Conte si sono visti ieri in occasione del matrimonio di Mirko Vucinic e Stefania Scottadito. Chissà che non ne sia nato un nuovo amore.Quello fra Jovetic e la Juventus.

LLORENTE A TORINO, IL VIDEO!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019