Excite

Juventus-Lazio, Coppa Italia: formazioni di stasera e pronostici

  • Facebook

Juventus e Lazio scendono questa sera in campo a Torino per l'atto primo della semifinale di coppa Italia. Antonio Conte, costretto anche da cause contingenti, rimpasta l'undici che sabato ha strapazzato l'Udinese (ri)lanciando Marchisio e Matri.

La conferenza stampa di Antonio Conte pre Juventus-Lazio

"Purtroppo, così come avevo previsto, in questo mese, mese e mezzo, saremo costretti a fare gli straordinari", dichiara il tecnico bianconero "l'infermeria è affollata e posso contare su 14-15 effettivi al massimo. Non avrò Pirlo e Giovinco, mentre Vucinic è molto stanco, in attacco posso contare solo su Matri".

La Lazio, un avversario tutt'altro che facile. In campionato fu uno 0-0 in cui la squadra di Petkovic seppe tenere botta agli assalti della banda-Conte: "Già lo scorso anno, con Reja, la Lazio ci diede filo da torcere, almeno fino a quando non intervennero gli infortuni. Quest'anno la rosa è stata completata e Petkovic la sta gestendo molto bene, non sarà un match facile: la sua squadra si giocherà il campionato fino alla fine".

Inevitabile la domanda sul calciomercato, che però Conte neutralizza proprio come faceva in campo, con i dirimpettai di centrocampo "Ora penso al campionato e alla coppa Italia, in questo momento mi interessa poco l'acquisto di un attaccante o meno".

Sul fronte Lazio, le cose, almeno dal punto di vista degli infortunati, non vanno certo meglio. Petkovic deve fare a meno di Klose e Konko. In attacco allora il tecnico slavo deve puntare su un Floccari che, a 31 anni, si sta concendendo una seconda giovinezza.

"Sta attraversando un gran momento di forma", ammette l'allenatore dei biancocelesti "lavora e si allena molto bene e di conseguenza in campo rende al meglio".

"Quella di coppa Italia è una partita particolare" continua "si gioca su 180 minuti e bisogna mantenere alta la concentrazione, soprattutto dopo un gol subito o segnato.

"Questa è una competizione importante perché potrebbe dare l'accesso diretto all'Europa, mancano poche partite per raggiungere l'obiettivo. Continuando a lottare in tre competizioni, inoltre, contribuiamo ad alimentare speranze per il futuro. Siamo la sorpresa del campionato, ma puntiamo ancora più in alto...".

JUVENTUS (3-5-1-1):
30 Storari; 15 Barzagli, 19 Bonucci, 13 Peluso; 20 Padoin, 6 Pogba, 24 Giaccherini, 23 Vidal, 33 Isla; 8 Marchisio, 32 Matri.
A disposizione: 34 Rubinho, 11 De Ceglie, 4 Caceres, 26 Lichtsteiner, 39 Marrone,, 9 Vucinic. All.: Conte.
LAZIO (4-1-4-1):
22 Marchetti; 39 Cavanda, 20 Biava, 2 Ciani, 19 Lulic; 24 Ledesma; 87 Candreva, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 6 Mauri; 99 Floccari.
A disposizione: 1 Bizzarri, 84 Carrizo, 5 Scaloni, 78 Zauri, 27 Cana, 26 Radu, 32 Brocchi, 18 Kozak, 25 Rozzi. All.: Petkovic

Il match sarà trasmesso a partire dalle 20.30 su Rai Uno (streaming sul sito Rai) in diretta con telecronaca di Gianni Cerqueti e interviste a bordocampo di Francesco Marino e Luca De Capitani. Quote scommesse: 1- 1,60, X- 3,80, 2-5,25.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020