Excite

Julio Gonzalez torna in campo

L'incidente automobilistico che il 22 dicembre 2005 gli costò l'amputazione di un braccio non lo ha fermato.
Julio Gonzalez, ex calciatore del Vicenza, continua a coltivare il sogno di tornare a calcare un campo di calcio.

Nelle ultime ore s’era diffusa la notizia di un suo ingaggio da parte di un club della prima divisione paraguayana.
"Non è così", precisa Gonzalez. "Ho chiesto a Celso, mio fratello maggiore che gioca terzino nel Tacuary, di domandare al presidente della società se potevo allenarmi con loro per mantenere la forma fisica. Mi hanno detto sì e ho cominciato martedì. C’era gente a bordocampo, anche giornalisti, dev’essere per quello che si è diffusa la notizia. Ma è solo allenamento".

Il sogno, però, sembra quantomeno più vicino: "La mia volontà è quella di riprendere a giocare. Bisogna capire come e quando".
Il Tacuary potrebbe rappresentare l'occasione tanto aspettata: "E’ una squadra giovane, da pochi anni in prima divisione. Lotta per un posto in coppa Libertadores. Se pensiamo alla serie A potrebbe assomigliare alla Fiorentina. Allenarmi con loro è un piacere, e questo adesso mi basta".

Le alternative, comunque, non mancano. "In questo momento so che in Italia posso giocare in categorie non professionistiche, dai Dilettanti in giù. Ringrazio il Vicenza che mi è stato sempre molto vicino. E’ la mia seconda famiglia. Mi ha offerto la possibilità di tornare in Italia con un incarico nel settore giovanile o di restare qui come osservatore, entro una decina di giorni darò una risposta alla società..".

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017