Excite

Julio Gonzalez, il sogno potrebbe avverarsi domani

Potrebbe essere quello di domani il grande giorno di Julio Gonzalez. L’ex attaccante del Vicenza, al quale nel 2005 fu amputato il braccio sinistro in seguito ad un incidente stradale, è infatti tra i convocati del Tacuary, che affronta l'Olimpia per la nona giornata del torneo Clausura in Paraguay. L'annuncio della convocazione e dell'impiego del giocatore è arrivato dal presidente del club, Francisco Ocampo.

"Ho passato momenti molto difficili nella mia vita - ha detto Gonzalez - ma non ho mai smesso di credere in Dio che ora mi dà un'altra volta l'allegria e la possibilità di fare quello che più mi piace: giocare a calcio".

Tanta terapia, tante operazioni, poi l’amaro verdetto: Gonzalez e il calcio giocato, due strade che mai più si sarebbe incrociate. Ed invece no. A giugno arriva il contratto del Tacuary, squadra in cui Julio è cresciuto: "La mia famiglia mi ha appoggiato in tutto ed io ho fatto tutto quello che era possibile per realizzare questo sogno. Nella vita di tutti i giorni uso un braccio ortopedico, ma sono preparato per giocare senza. In Italia sono stato un anno in un centro di riabilitazione e questo mi ha aiutato molto. Sono grato al Tacuary e a Francisco Ocampo, perchè sin dall'inizio hanno fatto di tutto perchè io potessi tornare a giocare".

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017