Excite

Japan League, rigore con 'trucco'

Un giocatore si prepara a calciare un rigore, ma a batterlo è un altro, seminascosto da un nugolo di calciatori, compagni e avversari. Questo il trucco grazie al quale gli Hiroshima Sanfrecce hanno messo a segno un penalty, decretato al terzo minuto della partita contro gli Shimizu S-Pulse dal direttore di gara Takuto Okabe. Alla battuta si prepara Tomoaki Makino, a mettere a segno il gol è però l'attaccante, nonchè capitano, Hisato Sato. L'arbitro non avrebbe dovuto assegnare il gol, giacchè una norma del regolamento prescrive che il portiere sappia in maniera inequivocabile chi sia il calciatore incaricato del tiro. La gara si è conclusa sull'1-1, in qualche modo giustizia è stata fatta.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018