Excite

Italia-Spagna, formazioni under 21: stasera la finale degli Europei

  • Getty Images

Alle 18 a Gerusalemme andrà in scena l'atto finale dell'Europeo Under 21. Di fronte Italia e Spagna, in una sorta di rivincita della gara di Kiev dello scorso anno, quando la Roja conquistò il trofeo continentale dei "grandi" infliggendoci un tremendo 4-0.

Quella partita la vide dalla panchina Fabio Borini, convocato da Prandelli per Euro2012, pur senza mai entrare in campo. Oggi l'attaccante dei reds, goleador in semifinale contro l'Olanda, farà parte del pacchetto avanzato insieme ad Immobile ed al ritrovato Insigne.

SPAGNA FAVORITA - Basta dare un'occhiata al minutaggio nelle massime categorie per farsi un'idea della maggiore esperienza dei convocati della Rojita rispetto ai nostri azzurrini. La Spagna è a quota 1.080 presenze: il leader è Muniain, 112 presenze con l'Athletic Bilbao, poi De Gea (106 gettoni con Atletico Madrid e Manchester United), Camacho (91) e Alvaro Vazquez (89). E L'Italia? Si ferma a quota 480 presenze tra Ligue 1, Premier ed Eredivise. Ilrecordman è Paloschi con 81 presenze.

INSIGNE - Il talento di Frattamaggiore indica il più pericoloso degli avversari: "Isco, ha una marcia in più. Non ci sono differenze tra noi e loro, vinceranno i più bravi. Scenderò in campo pensando a quel che mi dice Mangia 'sfrutta il talento' e 'non innervosirti se le cose non vanno bene'. Contro Israele pensavo di essermi rotto qualcosa, per fortuna non è stato così. Ringrazio i medici che mi hanno trasmesso serenità. Sono stati due anni eccezionali, Ferrara e Mangia sono stati bravissimi".

ITALIA (4-3-1-2):
Bardi; Regini, Caldirola, Donati, Bianchetti; Saponara, Rossi, Verratti; Insigne; Borini, Immobile. SPAGNA (4-2-3-1):
De Gea; Martinez, Montoya, Bartra, Moreno; Koke, Illarramendi; Alcantara, Isco, Tello; Rodrigo.

La gara sarà trasmessa in diretta a partire dalle 18 su Rai 1, Rai HD e Rai Sport 1, con la telecronaca di Alberto Rimedio e commento tecnico di Ubaldo Righetti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020