Excite

Italia-Inghilterra, 4-2 ai rigori: dominio azzurro!

  • infophoto

A Euro 2012, nella cornice dello stadio Oliympiskiy di Kiev, l'Italia domina per 120 minuti, annichilendo gli inglesi e vincendo ai rigori, dopo una partita impeccabile dominata dal 1° all'ultimo minuto, con numerose palle gol sprecate e due palli colpiti rispettivamente da De Rossi e Diamanti.

Il pallino del gioco è stato costantemente sui piedi degli azzurri, che hanno sorpreso per la condizione atletica e per la manovra offensiva, che ha costretto l'Inghilterra al "catenaccio", incapace di reagire. Gli inglesi hanno condotto la partita ai rigori, loro unica ancora di salvezza.

Italia-Inghilterra 4-2 d.c.r.: tutte le foto

Ma anche dal dischetto, gli azzurri sono stati impeccabili, conquistando meritatamente la semifinale contro la Germania, in programma giovedì prossimo a Varsavia.

L'Italia gioca con il 4-3-1-2, con Buffon tra i pali e difesa affidata a Barzagli e Bonucci centrali, supportati da Abate e Balzaretti sulle fasce. Il centrocampo è in mano a Pirlo, con Marchisio, De Rossi e Montolivo a chiudere il rombo.
In attacco, Balotelli e Cassano.

L'inghilterra risponde con un un 4-4-2 che vede Hart in porta e una linea difensiva con il veteranno Terry, Johnson, Lescott, Cole. A centrocampo, Gerard guida Parker e Welbeck, mentre Rooney gioca di punta.

Italia-Inghilterra 0-0 (4-2 dcr): le foto delle tifose vip e festa in tribuna

Nel primo tempo, un'Italia aggressiva e deteminata, sfiora il gol al 3° minuto con un gran palo colpito da De Rosssi con un tiro di esterno sinistro da fuori area.
Pochi minuti dopo, l'Inghilterra reagisce violentemnete con un tiro ravvicinato di Johnson che trova la parata d'istinto di un maestoso Buffon.

Gli azzurri crescono alla distanza ed annichiliscono ben presto il gioco degli avversari, che si rifugiano nella propri metà campo.
C'è solo l'Italia in campo, che guida la manovra offensiva e spreca numerose palle gol con un Balotelli troppo impreciso, che non riesce a concludere in rete dopo tiro ravvicinato di destro ed un alto da fuori area, dopo un lancio di un Montolivo in gran splovero.
L’Inghilterra soffre tantisimo e prova a sorprendere con una combinazione Rooney-Welbeck.
Si va al riposo sullo 0-0 con un'Italia sfortunata e sprecona.

Pirlo fa il "cucchiaio": rigore in Italia Inghilterra (il video)

Nel secondo tempo, la musica non cambia.
Si parte con un'azione di Marchisio che fa da sponda di testa per De Rossi, che calcia male di snistro. Segue una una nuova occasione limpida di Balotelli e una di Montolivo, che tira dopo una brutta respinta di Hart su tiro di De Rossi.
L’Italia domina il campo, ma non segna.

Hodgson mette in campo Carroll e il veocista Walcott a destra. Prandelli inserisce Diamanti per Cassano e Nocerino per De Rossi, che accusa un problema muscolare.
Abate malconcio come viene sostituito da un ottimo Maggio sulla fasia destra.

Si arriva al 90° sullo 0-0.

Nei tempi supplementari, il copione non cambia, con l'assedio degli azzurri e con gli inglesi che rinunciano a giocare, trincerati dietro la linea di centrocampo.
Arriva un secondo palo con un tiro-cross di Diamanti. Segna con Nocerino di testa in fuorigioco.

Si va ai rigori.
Segnano Balotelli e Gerrard, ma sbaglia Montolivo che fa temere il peggio.
Segnano Rooney e Pirlo, con un "cucchiaio” da infarto.
Sbaglia Young (sulla traversa) e insacca Nocerino.
Il 4° rigore inglese di Cole è neutralizzato da capitan Buffon.
Segue l'ultimo rigore azzurro, trasformato da Diamanti.

E' l'apoteosi! E' semifinale! Una vittoria stra-meritata per gli azzurri con una prestazione impeccabile e l'assoluto predominio del gioco.

Appuntamento a giovedì prossimo contro la Germania: in palio ci sarà la finale di Euro 2012.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019