Excite

Italia, il ritorno di Roberto Baggio

Roberto Baggio potrebbe tornare molto presto ad occuparsi di calcio. Fervono infatti le trattative tra il manager del 'divin codino', Vittorio Petrone, e i vertici della Figc. All'ex calciatore di Fiorentina, Juventus, Milan, Bologna, Inter, e Brescia, sta per essere affidato un ruolo importante. Quello di presidente del settore tecnico.

'Roberto Baggio' dichiara all'Ansa Petrone 'conferma la sua disponibilità per un incarico in Figc. Roberto attende l'incontro con il presidente della Federazione, Giancarlo Abete, per approfondire i temi oggetto dell'eventuale incarico, incontro che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni. La principale motivazione di Roberto Baggio a rendersi disponibile per verificare e approfondire i temi dell'eventuali incarico, è quella di offrire il proprio contributo e l'esperienza acquisita in più di 22 anni di calcio giocato. È certamente un incarico che potrebbe rispondere al desiderio di partecipazione che Roberto Baggio desidera offrire al calcio italiano e alla Federazione'.

Renzo Ulivieri, presidente dell'Assoallenatori che ha avuto Baggio tra i suoi calciatori ai tempi del Bologna, è fiducioso sull'esito della trattativa: 'Conosco bene Roberto perché l'ho avuto come calciatore e mi sembrava quindi interessante proporgli la presidenza del Settore tecnico. Mi ha subito risposto con entusiasmo: 'la cosa mi garba ma dovete darmi una mano...'. Appena saputo della sua disponibilità, nel pieno rispetto dei miei compiti, ho chiamato subito il direttore generale della Figc, Antonello Valentini, e mi sono messo in contatto con il presidente, Giancarlo Abete. Ripeto: Roberto è stato un grande calciatore, è un uomo di prestigio e penso che potrebbe fare bene, con quella umiltà che l'ha sempre contraddistinto anche quando giocava'.

Baggio non sarebbe il solo ex azzurro ad entrare a far parte della federcalcio. Ad Antonio Cabrini potrebbe essere affidato il settore giovanile e scolastico, a Sacchi la riorganizzazione delle Under, Albertini passerebbe ad occuparsi del club Italia.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019