Excite

Italia-Haiti 2-2, Giaccherini e Marchisio non evitano la figuraccia a Prandelli

  • Getty Images

L’Italia di Cesare Prandelli affronta Haiti per l’ultimo test prima dell’inizio della Confederations Cup. Un avversario di scarso spessore internazionale che gli azzurri affrontano con una formazione che definire sperimentale è dir poco. Nell’undici di partenza solo Bonucci e Candreva hanno possibilità di essere in campo da titolari anche nelle gare ufficiali. Lo schema è il 4 3 3 classico.

ITALIA-HAITI 2-2, LE FOTO

La resistenza di Haiti dura meno di venti secondi. Cross da sinistra di Candreva con Giaccherini che anticipa i difensori haitiani e batte il portiere in uscita disperata. L’Italia giochicchia, il clima è da calcio d’estate. Diamanti e Gilardino, il duo che ha portato in salvo il Bologna, sfiorano il raddoppio in un paio di occasioni. Si va al riposo sull’1-0.

Il secondo tempo non porta novità nel gioco. Il raddoppio arriva per inerzia al settantaduesimo. Balotelli conquista palla sull’out di destra e mette al centro un pallone che El Shaarawy dovrebbe solo spingere in rete. L’attaccante del Milan, però, si fa respingere il tiro da Montrevil. Sulla palla si fionda Marchisio che sigla il gol a porta vuota.

La pratica sembra chiusa ed invece in cinque minuti Haiti firma l’impresa. All’ottantacinquesimo Saurel trasforma un calcio di rigore causato da Astori e al novantunesimo Peguero sfrutta una dormita di Bonucci per battere Marchetti con un bel diagonale. E’ il 2-2 finale. Prandelli dovrà lavorare molto per presentare una nazionale dignitosa ai nastri di partenza della Confederations Cup.

Italia-Norvegia Under 21 1-1

Nel pomeriggio gli azzurrini di Devis Mangia hanno pareggiato per 1-1 contro la Norvegia nell’ultima gara dei gironi dei campionati Europei Under 21. Nonostante le tante seconde linee l’Italia ha letteralmente dominato la partita. Un calcio di rigore dubbio ha permesso ai norvegesi di portarsi in vantaggio al noventesimo. All’ultimo assalto è stato Bertolacci a raggiungere il pareggio con una mezza girata di ottima fattura. Ora l’Italia attende la Spagna o l’Olanda in semifinale.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017