Excite

Italia-Giappone diretta live da mezzanotte: 4-3 per gli azzurri

  • Getty Images

Continua la Confederations Cup. Secondo impegno per la nazionale di Cesare Prandelli che con una vittoria sul Giappone potrebbe staccare il pass per le semifinali con una giornata d’anticipo. Il commissario tecnico dell’Italia ha confermato che intende fare 3-4 cambi rispetto all’undici che ha sfidato e battuto il Messico. In pole position ci sono Maggio ed Aquilani che potrebbero trovare posto nell’undici base.

Italia-Giappone 4-3, le foto

La gara contro il Giappone di Alberto Zaccheroni presenta difficoltà diverse rispetto a quella con il Messico ma il livello globale delle due nazionali è molto simile. Prandelli si è detto molto soddisfatto del rendimento di Balotelli e De Rossi i due elementi più discussi, per motivi diversi, della sua nazionale.

L'Italia si schiera con il 4 3 2 1. Buffon in porta. Maggio, Barzagli, Chiellini e De Sciglio nella linea difensiva. De Rossi, Pirlo, Montolivo, Aquilani e Giaccherini nel folto centrocampo a cinque e Balotelli unica punta

Brutta partita dell'Italia che è stata sovrastata a centrocampo dai giapponesi. Da salvare solo il carattere e la voglia di non mollare. Col Brasile per evitare brutte figure occorrerà ben altra prestazione. Gli azzurri in ogni caso sono già qualificati per le semifinali

01.51 Dopo tre minuti di recupero termina la partita. Italia-Giappone 4-3

01.48 Esce Asebe entra Nakamura

01.45 Il Giappone colpisce una traversa e sulla respinta realizza il 4-4 che viene annullato per fuorigioco

1.43 Gran palla di De Rossi per Marchisio che serve un assist prezioso a Giovinco che scaraventa in rete da due passi. 4-3!

01.39 Palo clamoroso del Giappone con Okazaki, sulla respinta c'è un fuorigioco che ferma l'azione. Italia sulle gambe

01.35 Esce Maeda entra Havenaar

01.34 Gran botta di Asebe che esce di pochissimo a Buffon battuto

01.30 Esce Uchida entra Sakai

01.28 Grande azione personale di Honda che supera due difensori e costringe Buffon ad una grande parata

01.26 Punizione tagliata di Endo con Okazaki che ruba il tempo a Montolivo e gira in rete, bel gol del Giappone che pareggia

01.25 Esce Giaccherini ed entra Claudio Marchisio

01.16 Esce Maggio entra Abate

01.12 Gran tiro di Giovinco che impegna severamente Kawashima

01.09 Gol di Mario Balotelli, la rimonta è completa

01.08 Rigore per l'Italia, fallo di mano di Asebe su tiro di Giovinco splendidamente servito da Balotelli

01.07 Giaccherini recupera una palla lanciata in area da Pirlo. Il laterale della Juventus mette al centro per Balotelli, Uchida prova ad anticipare e mette nella propria rete. E' il pareggio degli azzurri

01.02 Parte il secondo tempo di Italia-Giappone

00.47 Termina il primo tempo. Italia troppo brutta per essere vera. C'è bisogno di una reazione di gruppo per ribaltare il risultato. Molto organizzato e tecnicamente di ottimo livello il team assemblato da Alberto Zaccheroni

00.46 Giaccherini si libera in area e conclude con violenza, la palla termina sul palo a portiere battuto

00.41 Angolo di Andrea Pirlo, Daniele De Rossi svetta di testa ed insacca il gol dell'1-2

00.40 Punizione maligna di Andrea Pirlo che finisce di poco alta sulla traversa è il primo tiro in porta dell'Italia

00.37 Punizione velenosa di Endo che impegna Buffon che può solo respingere. Il Giappone sta dominando

00.33 Kagawa firma il raddoppio per il Giappone con una bella girata in area. Bruttissima prova per l'Italia

00.30 Italia evanescente, Prandelli prova a cambiare. Fuori Aquilani dentro Giovinco

00.22 Giappone in vantaggio con Honda che ha trasformato il calcio di rigore

00.20 Rigore per il Giappone, fallo di Buffon su Okazaki. Rigore affrettato e generoso. Grande errore di De Sciglio che sbaglia il retropasaggio

00.17 Gran botta dalla distanza di Kagawa che costringe Buffon a mettere in calcio d'angolo

00.16 Scivola via il primo quarto d'ora di gioco. Meglio il Giappone. L'Italia è molto imprecisa e non è mai stata pericolosa

00.05 Prima occasione per il Giappone, Maeda colpisce di testa tutto solo in area. La conclusione è centrale e Buffon para senza problemi

00.01 Si parte è cominciata Italia-Giappone

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022