Excite

Italia-Armenia, formazioni. A Napoli Balotelli in dubbio, gioca Osvaldo? Prandelli: "Twitter e Facebook, basta"

  • Getty Images

Una volta si chiamava "pretattica". Ovvero nascondere la formazione agli avversari fino all'ultimo secondo, compito sempre più difficile nell'epoca in cui ogni spiffero può godere di un palcoscenico mondiale come internet. Nonostante tutto, Prandelli ci riesce e neanche ieri ha sciolto i dubbi relativi a Mario Balotelli. "La formazione? Ve la dico al termine dell'allenamento", aveva dichiarato il commissario tecnico ai giornalisti presenti ieri al San Paolo di Napoli per l'ultima seduta prima della sfida all'Armenia, ultima sfida di qualificazione a Brasile 2014. L'attesa, però, è stata inutile. Il ct ha tenuto per sé le indicazioni raccolte e l'undici titolare dell'Italia resta un mistero.

FORMAZIONI - ..... O almeno per dieci/undicesimi. Prandelli è pronto a dare spazio a Marchetti in porta con una difesa (da destra a sinistra) composta da Abate, Astori, Bonucci e Pasqual, dalla cintola in su dovrebbero agire Pirlo e Aquilani, Montolivo e Florenzi, con Insigne ad assistere uno fra Osvaldo e Balotelli, appunto.

SOCIAL NETWORK - "Proibiremo ai calciatori della Nazionale di scrivere sui social network durante i ritiri. Cercheremo di adottare questa misura già a partire da novembre, ma senz'altro andrà in vigore ai Mondiali", ha dichiarato il commissario tecnico ai microfoni Rai. Stop dunque a Twitter e Facebook per gli azzurri.

Prandelli ha voluto così risolvere il problema alla radice dopo la polemica fra Balotelli e la Gazzetta dello Sport. Il quotidiano aveva indicato in SuperMario l'uomo-simbolo della "Nazionale anticamorra", lui aveva risposto con un inequivocabile "questo lo dite voi, io vado a Napoli per giocare a calcio", tweet che ha scatenato il piccato intervento della senatrice Rosaria Capacchione (Pd) che ha definito Balotelli "un imbecille".

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-ARMENIA, ORE 20.45, STADIO SAN PAOLO NAPOLI
Italia(4-1-4-1):
Marchetti; Abate, Astori, Bonucci, Pasqual; Pirlo; Aquilani, Montolivo; Florenzi, Insigne; Osvaldo. All. Prandelli
Armenia (4-4-2):
Berezovsky; Arzumanyan, Mkrtchyan, Ghazarya, Sarkisov; Hovhannisyan, Movsisyan, Mkoyan, Mkhitaryan; Hayrapetyan, Ozbiliz. All. Minasyan.
Arbitro: Oliver (ING)

La gara sarà trasmessa in diretta da Rai 1, telecronaca di Stefano Bizzottto, commento tecnico affidato a Beppe Dossena. La partita sarà visibile in streaming sul sito ufficiale Rai.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019