Excite

Cambiasso-Maicon riscattano l'Inter: Leonardo a -2 dal Milan

L'Inter scende in campo nell'anticipo della 32° giornata di Serie A cercando di riscattare la terribile settimana che ha vinto i nerazzurri uscire sconfitti pesantemente prima nel derby scudetto contro il Milan e poi nell'andata dei quarti di finale in Champions League contro lo Schalke 04. Leonardo sceglie il tandem d'attacco Pazzini-Eto'o con Kharja alle spalle lasciando in panchina Milito, Thiago Motta e Sneijder. Il Chievo si presenta alla sfida di San Siro con Moscardelli che affianca in avanti Pellissier.

Nel primo tempo l'Inter attacca ma non riesce a pungere rendendosi pericolosa in avanti soltanto in un'occasione con Giampaolo Pazzini che non riesce però a finalizzare. Il Chievo cerca di contenere gli attacchi nerazzurri e ripartire in contropiede ma la manovra gialloblù non crea grandi pericoli a Julio Cesar. Nella ripresa Leonardo cambia subito: fuori Stankovic, dentro Sneijder. L'Inter va in avanti mentre il Chievo decide di cambiare il partner di Pellissier inserendo Thereau al posto di Moscardelli.

La formazione nerazzurra cerca i tre punti e trova la rete del vantaggio al 21' grazie al gol del centrocampista argentino Esteban Cambiasso che sfruttando l'assist di Maicon batte Sorrentino con il pallone deviato anche da Andreolli nella propria porta. L'Inter si copre ed inserisce Thiago Motta al posto di Eto'o con il brasiliano Maicon che sigla al 39' la rete del raddoppio dell'Inter. Nel finale di gara l'Inter sfiora in più occasioni la terza rete con Milito e Nagatomo ma termina 2-0. La formazione di Leonardo torna momentaneamente al 2° posto battendo il Chievo e riportandosi a -2 dal Milan che domani sera sarà impegnato a Firenze.

Ecco il tabellino del match:

INTER-CHIEVO 2-0

INTER (4-3-1-2): 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 15 Ranocchia, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 19 Cambiasso, 5 Stankovic (1'st Sneijder); 14 Kharja; 7 Pazzini (16'st Milito), 9 Eto'o (30'st Thiago Motta). All.: Leonardo. A disp.: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 27 Pandev.
CHIEVO (4-3-1-2): 28 Sorrentino; 20 Sardo, 5 Mandelli, 3 Andreolli, 17 Yokic; 6 Fernandes, 16 Rigoni, 23 Costant (23'st Marcolini); 26 Bogliacino (31'st Uribe); 80 Moscardelli (10'st Thereau), 31 Pellissier. All.: Pioli. A disp.: 18 Squizzi, 4 Mantovani, 12 Cesar, 84 Pulzetti.
ARBITRO: Antonio Giannoccaro di Lecce.
MARCATORI: 21'st Cambiasso (I), 39'st Maicon (I).
AMMONITI: Sardo (C).

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017