Excite

Infarto in campo per Gregory Mertens del Lokeren durante un amichevole in Belgio

  • YouTube
Un infarto in campo, durante una partita amichevole in Belgio. Il difensore del Lokeren, Gregory Mertens, 24 anni, ha avvertito un malore nel corso del match con il Genk. Intorno al quindicesimo minuto di gioco, Mertens si è accasciato, facendo scattare subito i soccorsi: la gravità della situazione è stata chiara sin da subito. Le sue condizioni sono tuttora giudicate gravi, ma stabili.

Il dramma che colpì Fabrice Muamba, morto in campo

I medici hanno usato il defibrillatore per rianimare il calciatore colpito da arresto cardiaco, successivamente trasportato in ospedale. I medici lo tengono in coma farmacologico e la prognosi è riservata: la stampa belga parla di "lotta tra la vita e la morte" di Gregory Mertens.

Il difensore colpito da infarto ha una discreta carriera alle spalle nonostante la giovane età, avendo anche militato nell'Under 21 del suo Paese. Dopo essere cresciuto nelle giovanili dell'Anderlecht,Gregory Mertens ha fatto il salto nel calcio professionistico nelle fila del Cercle Brugge, seconda squadra della città di Bruges. Il suo esordio tra i pro è datato 2011, a 20 anni, quando entrò nei minuti finali. In totale ha collezionato 87 presenze con il Cercle Brugge mettendo a segno anche 10 goal. All'inizio della nuova stagione è passato al Lokere, ma ha una sola presenza all'attivo. Per lui ora c'è la partita più importante: restare in vita.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017