Excite

Il Trap anti-crisi!

Giovanni Trapattoni va incontro alla grave crisi economica che in questi mesi sta mettendo alle corde l'Irlanda, paese in cui lavora da ormai un biennio come commissario tecnico della nazionale.

L'allenatore italiano ha già reso noto alla locale federcalcio di accettare senza problemi una decurtazione dell'ingaggio. 100 mila euro per la precisione, che verrebbero così scalati dallo stioendio annuale ammontante a 1.800 mila euro. Di certo, insomma, il trap potrà continuare a mettere il piatto in tavola.

Nei giorni scorsi il suo nome è stato anche avvicinato all'Inter, club con il quale vinse un tricolore nell' '89, l'ultimo prima dell'era Mancini-Mourinho. Trap sostituto di Benitez, dunque? Lui smentisce seccamente. 'Un mio ritorno all’Inter? Mi aspettavo questa domanda, ma ci tengo a chiarire che sono orgoglioso di essere qui in Irlanda, di non aver intenzione di andare via e di voler finire il mio lavoro ottenendo la qualificazione ai prossimi Europei'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018