Excite

Il Parma acquistato da una cordata russo-cipriota: cessione praticamente ufficiale

  • Getty Images

Il Parma cambia proprietà. A rivelarlo fonti vicine al club, a confermarlo ai microfoni di SkySport Pietro Leonardi, direttore sportivo del club. Sei punti dopo quattordici giornate di Serie A, ultimo posto in classifica, una penalizzazione in arrivo per mancati pagamenti ed una squadra messa in ginocchio da infortuni e carenze tecniche. Questa è la situazione attuale in casa Parma. Da domani, però, le cose potrebbero essere destinate a migliorare (anche perchè fare peggio di così sembra comunque difficile). Stando a quanto si apprende, infatti, sarebbe pressochè conclusa la cessione del club ducale ad una cordata di imprenditori russi e ciprioti.

La crisi del Parma: ultimo posto, rischio retrocessione e Cassano potrebbe partire

Come detto da Leonardi, il presidente Ghirardi ha voluto comunicare personalmente l'accordo ai calciatori ed a tutti i membri della società. Da parte della club, dunque, si attende ormai soltanto l'ufficializzazione della conclusione positiva della trattativa. Soltanto in quel momento, infatti, si capiranno meglio anche le cifre dell'accordo. Per il momento si parla di un corrispettivo pari a circa otto milioni di euro. Un valore piuttosto modesto se si pensa alla storia del club crociato e lo si aggiunge a quanto fatto di buono dalla squadra nello scorso campionato. Al termine della stagione passata, infatti, il Parma aveva conquistato sul campo l'accesso ai preliminari di Europa League scavalcando il Torino nell'ultima giornata di campionato.

La classifica di Serie A: tutti i numeri del campionato

Da quel giorno, però, tutto sembra aver preso una piega sbagliata fino ad oggi, ad una cessione da tempo ipotizzata dal presidente Ghirardi e più volte sfiorata. Della nuova proprietà si conosce ancora poco e per il momento l'unica indicazione è giunta sul nome di Fabio Giordano, personaggio fondamentale nel portare avanti la trattativa e prossimo vicepresidente del club.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020