Excite

Il Milan e le galline vecchie

Poco importa delle facile battutine che l'operazione avrebbe suscitato. Non si è trattato di un Pesce d'Aprile fuori tempo massimo,il Milan ci ha provato sul serio. Ebbene sì, il club rossonero voleva il ritorno in campo di Paolo Maldini per le ultime sette partite del campionato in corso, proprio come in uno di quei film in cui qualcuno convince il vecchio campione a riprendere l'attività agonistica con tanto di lieto fine assicurato.

E Galliani di film del genere ne ha visti tanti, troppi. Peccato però che qui i fratelli Lumière c'entrano poco. Questa è la serie A. L'indiscrezione, riportata dal corriere della sera, se confermata non farebbe molto piacere al tifo rossonero che, evidentemente, avrebbe la conferma, neanche troppo indiretta, di una società a corto di fantasia e mezzi economici.

CI DAI UNA MANO? - Secondo quanto scrive il quotidiano milanese, a sette giornate dalla fine del torneo, in crisi per gli infortuni che hanno messo fuori causa Bonera e Nesta, esponenti del club rossonero avrebbero avvicinato l'ex capitano: 'Siamo ancora in corsa per lo scudetto, ma i difensori scarseggiano, ci dai una mano?', Maldini, inattivo da 10 mesi, una forma tenuta con boxe e partite a calcetto, sarebbe stato lusingato per la proposta, l'avrebbe attentamente valutata e quindi declinata. Poco male, i tifosi rossoneri, a partire dalla prossima stagione, potranno consolarsi con l'acquisto di un altro difensore, Mario Yepes.34 anni. Sarà mica troppo giovane?

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018