Excite

Il Man Utd vince con l'iPod

Non solo io grandi campioni. Il Manchester United si serve anche delle nuove tecnologie per raccogliere trofei in patria e all'estero. Il portiere Foster, ad esempio, è riuscito a neutralizzare uno dei rigori che hanno deciso la finale di fa Cup contro il tottenham anche grazie all'Uso di un iPod.

Poco prima dell' inizo della serie di rigori, il numero unod ei red devils ha infatti studiato il comportamento degli avversari dal dischetto, attraverso un filmato. "Ha funzionato" ha spiegato Foster, bravo a parare il tiro di O'Hara, primo rigorista degli Spurs. "Avere guardato l'Ipod mi è servito e ne sono ovviamente felice".

Dopo il rigore di O'Hara, il Tottenham non ha saputo reagire, fallendo altre due conclusioni dal dischetto. Il Manchester, che dagli undici metri non ha mai sbagliato, si è così aggiudicato la coppa con il punteggio finale di 4-1. Il giorno successivo, i titoli dei principali quotidiani britannici erano tutti per il 26enne Ben Foster: "L'eroe dell'iPod", ha titolato il Daily Mail; "Il re dell'iPod", gli ha fatto eco il Daily Mirror.

calcio.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017